Venerdì 07 Agosto 2020

Triathlon

Menditto - Davite, coppia d'oro

Primi assoluti nella gara del circuito di swimrun in Svizzera

Menditto - Davite, la coppia d'oro

Marta Menditto e Stefano Davite sul gradino più alto del podio

ENGADINA - Che coppia, Marta Menditto e Stefano Davite. Per una volta non c'è la distinzione tra l'atleta che gareggia e l'allenatore che la segue. I due sono al via insieme della prova di swimrun, una multidisciplina che alterna tratti di corsa ad altri a nuoto, ma sempre con la stessa divisa. Dunque, in acqua anche con le scarpe.

Gli organizzatori dell'Otillo Swimrun, gruppo svedese che segue questo circuito, hanno proposto la tappa inaugurale in Svizzera, a pochi chilometri da Livigno, dove Davite, Menditto, un gruppo di giovani e, ora, altri triatleti nel giro della nazionale, stanno lavorando intensamente fino all'8 agosto.

"Swimrun è una disciplina particolare, ma in attesa delle prime gare di triathlon, si spera da fine agosto in Francia, abbiamo deciso di metterci alla prova - spiega coach Davite - In fondo è sempre una somma di più sport".

Esordio vincente, "anche se il primo tratto a nuoto, in uno dei laghi, è stato durissimo. Sempre, anche negli altri specchi d'acqua, temperatura non sopra i 12 gradi, con difficoltà evidenti - spiega Davite - anche alle mani, alle  braccia e ai piedi. Abbiamo impiegato qualche minuto ad adattarci, poi li abbiamo lasciati tutti indietro".

Quattro frazioni a nuoto, cinque di corsa, anche con tratti impegnativi : il duo delle Frecce Bianche Triathlon Alessandria ha vinto non solo la classifica delle coppie meiste, ma anche quella assoluta, "bagttendo anche coppie di specialisti, tutti e due maschi e molto quotati".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.