Domenica 09 Agosto 2020

Appuntamenti

Con “Visioni_47” tre corsi di cinema

Quentin Tarantino, Robin Williams, Jerry Lewis, Al Pacino, Robert De Niro, Federico Fellini, Alberto Sordi, Marcello Mastroianni: a loro sono dedicati gli incontri animati dal critico Roberto Lasagna

Con “Visioni_47” tre corsi di cinema

Quentin Tarantino

ALESSANDRIA - Visioni_47 è “una piazza di aggregazione culturale” con lo scopo di promuovere e coinvolgere la comunità artistica e sociale, si trova in via Trotti 47 ed è animata da Roberto Lasagna, saggista, scrittore e critico cinematografico con Salvatore Coluccio, organizzatore, promoter musicale e cinematografico.

Le prime tre iniziative riguardano il cinema con tre corsi di quattro lezioni ciascuno, il primo dedicato a Quentin Tarantino. A seguire si parlerà della figura dell’attore, infine saranno protagonisti Federico Fellini, Alberto Sordi e Marcello Mastroianni.


Il cinema di Quentin Tarantino
Quattro appuntamenti sullo stile del cineasta americano condotti dai critici cinematografici Roberto Lasagna e Benedetta Pallavidino
9, 16, 23, 30 settembre dalle 20,15 alle 22,15
Costo 100 euro - al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione
info 389 4226172 salvatorecoluccio66@gmail.com
Il corso intende fornire la preparazione per affrontare il linguaggio e il mondo espressivo del cineasta, proponendo un metodo di analisi supportato dalla conoscenza del linguaggio del cinema, delle influenze e delle teorie di riferimento. Saranno visionate e analizzate sequenze dei film per lasciar emergere le caratteristiche dei racconti, i confronti con i modelli culturali e cinematografici, i tratti estetici e il contributo di Quentin Tarantino al cinema contemporaneo. Verrà approfondita la storia del rapporto tra Tarantino e la critica. Ciascun partecipante sarà coinvolto a intervenire per apprendere la modalità dell’intervento critico insieme al gruppo. Il corso è adatto sia a chi desideri conoscere meglio l’universo cinematografico del regista di Pulp Fiction e Kill Bill!, sia a chi intenda iniziare a scrivere di cinema con competenza, ma anche a chi desideri arricchire il suo bagaglio culturale e di esperienze attraverso un percorso di condivisione.

Robin Williams, Jerry Lewis, Al Pacino, Robert De Niro
Il percorso cinematografico di quattro attori eccellenti condotti da Roberto Lasagna, scrittore e critico
7, 14, 21, 28 ottobre dalle 20,15 alle 22,15
Costo 100 euro - al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione
Info 389 4226172 - salvatorecoluccio66@gmail.com
Il corso intende fornire la preparazione per affrontare il mondo espressivo dell’attore cinematografico, proponendo un metodo di analisi supportato dalla conoscenza del linguaggio del cinema, delle influenze e delle teorie di riferimento. Saranno visionate e analizzate sequenze dei film per lasciar emergere le caratteristiche recitative, i confronti tra gli attori, le influenze e le vicende autobiografiche, per definire i contributi recati da Al Pacino, Robert De Niro, Robin Williams e Jerry Lewis al cinema moderno. Verrà approfondita la storia del rapporto con la critica attraverso il focus dell’evoluzione attoriale, dalla maschera tragica all’effervescenza del comico, dall’investitura realista all’assunzione di ruoli entrati nell’immaginario. Saranno segnalati i differenti percorsi formativi e i principati riferimenti bibliografici. Ciascun partecipante sarà coinvolto a intervenire per apprendere lo stile dell’intervento critico insieme al gruppo. Il corso è adatto sia a chi desideri conoscere meglio l’universo cinematografico dei quattro protagonisti, sia a chi intenda iniziare a padroneggiare la conoscenza del cinema con competenza per arricchire il proprio bagaglio culturale e di esperienze attraverso un percorso di condivisione.

Fellini, Sordi, Mastroianni
condotti da Roberto Lasagna, scrittore e critico, ospite Benedetta Pallavidino, critica cinematografica.
4, 11, 18, 25 novembre dalle 20,15 alle 22,15
Costo 100 euro - al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione
info 389 4226172  salvatorecoluccio66@gmail.com 
Quattro appuntamenti, per un totale di otto ore, in cui verranno affrontati i film di Federico Fellini e le collaborazioni con Alberto Sordi e Marcello Mastroianni, protagonisti del grande cinema con i quali si è sviluppato il discorso poetico del cineasta in quarant’anni di storia. Una pagina importante della cultura che ha lasciato un’impronta indelebile nell’arte e nel costume. Passando per Lo sceicco bianco e I vitelloni, dove Alberto Sordi è il malinconico ed esuberante volto dell’italiano del dopoguerra che non vorrebbe mai diventare adulto, per arrivare a La dolce vita, 8 e 1/2, in cui Mastroianni è l’intellettuale nella Roma di via Veneto e l’alter-ego dello stesso regista, voce e volto della figura dell’artista in crisi esistenziale e creativa. Un passaggio di consegne da un cinema ancora realista ad uno maggiormente visionario che farà scuola influenzando il cinema internazionale. Mastroianni anche interprete per Fellini nel periodo de La città delle donne e Ginger e Fred, dove ritroviamo un cineasta sempre attento ai fantasmi e ai volti dello spettacolo, ancora una volta al fianco di Giulietta Masina, moglie e musa del grande regista.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.