Lunedì 21 Settembre 2020

La novità

AcdB Museo apre per ferie

Dal 4 luglio al 2 agosto, ingresso gratuito. In mostra la bici di Malabrocca e la maglia iridata di Coppi

Acdb

AcdB Museo ha anche un archivio digitale, in collaborazione con il Museo del Ghisallo (foto Mario Didier)

ALESSANDRIA - In questa estate particolare c'è anche chi sceglie di essere "Aperto per ferie". Proprio come AcdB Museo, che, dopo quattro mesi, da sabato 4 luglio spalanca di nuovo le porte al pubblico. "Riapriamo per dare un segnale di speranza e di ripresa - sottolinea Roberto Livraghi, direttore di Palazzo Monferrato e del museo - Anche nel lockdown non abbiamo mai smesso di pedalare, coinvolgendo gli appassionati nella prima mostra virtuale, che racconta la rivalità tra Giovanni Cuniolo e Giovanni Gerbi, due 'numeri uno'. Adesso vogliamo sentire di nuovo l'aria sulla faccia, come i veri ciclisti. Lo faremo in via sperimentale e con la massima sicurezza".

Saranno cinque weekend, dal 4 luglio al 2 agosto, sabato e domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, con ingresso gratuito. "Sarà così fino alla fine del 2020: vuole essere anche il nostro contributo a far vivere e rilanciare il centro". Da domani sarà online il nuovo sito, c'è l'archivio digitale, in collaborazione con il Museo del Ghisallo, e ci saranno due pezzi speciali da ammirare: la bicicletta, una Nilux (di proprietà di Gino Moratto), di Luigi Malabrocca, la maglia nera, di cui si è appena celebrato il centenario, e la maglia  di campione del mondo di Fausto Coppi, che arriva dal Ghisallo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Il caso

Medico positivo va al lavoro? Ospedale
in subbuglio

11 Settembre 2020 ore 16:16
.