Domenica 12 Luglio 2020

L'appuntamento

Commemoration Virtuelle per la Battaglia di Marengo

Dal 12 al 15 giugno una serie di convegni su piattaforme digitali. Tra gli ospiti anche lo storico dell'arte Philippe Daverio

Commemoration Virtuelle per la Battaglia di Marengo

immagine d'archivio

ALESSANDRIA - È stato presentato il programma della Commemoration Virtuelle, la 220esima commemorazione della Battaglia di Marengo, che, quest’anno, si terrà in una veste inedita con lo svolgimento di una serie di convegni su piattaforme digitali dal 12 al 15 giugno. Quattro giornate che, a partire dalla storia, affronteranno tematiche quanto mai attuali, le nuove “battaglie” del nostro tempo, un’occasione per esplorare le innovative possibilità offerte dal digitale. Una iniziativa volta alla valorizzazione del territorio e del patrimonio culturale locale e alla conservazione della memoria storica del conflitto, per un’educazione che prospetti un domani all’insegna della comune crescita e della pace. Dopo un momento di Onore ai Caduti a Marengo e una firma della Convenzione di Alessandria a Palazzo Cuttica con la presenza fisica dei rievocatori, prenderà il via la serie di talk sui social, con importanti personalità e testimonial.

L’assessore comunale alle Manifestazioni ed Eventi, Cherima Fteita, ha così sintetizzato l’evento: “Stiamo vivendo cambiamenti rapidi, sicuramente imposti dal periodo drammatico che abbiamo attraversato, una frattura forte con le nostre abitudini che adesso stiamo cercando di sanare, tornando progressivamente alla normalità. Questo evento, il primo che riproponiamo dopo il lockdown, sarà proprio l’occasione di una 'remise en forme', che proponiamo con questo format in collaborazione con l’Unione Giornalisti e Comunicatori Europei che risiede a Marengo dal maggio scorso.La digitalizzazione ha avuto una parte fondamentale per soccorrere tutti noi in questo momento mostrando la sua importanza per favorire la diffusione e la fruizione virtuale anche delle sale museali o degli spazi incontro: l’Auditorium di Marengo, in questo caso si pone come esempio per fare divulgazione di contenuti storici e per creare appuntamenti come quelli che abbiamo ipotizzato con l’Unione Giornalisti e Comunicatori Europei. Includere il digitale nel quotidiano significa ipotizzare spazi on-line ed eventi on-line, che sappiano integrare nuove pratiche informatiche e più antiche forme espressive. Serve un costante avvicinamento a questa modalità e per questo la giornata del 14 giugno, che necessariamente dovrà essere ancora vissuta con quel “distanziamento sociale” che dia sicurezza a ciascuno di noi, ha due giornate di avvicinamento il 12 ed il 13 di giugno e una giornata di rilancio il giorno 15 giugno 2020”.

“Nel disegnare insieme alla Unione Giornalisti e Comunicatori Europei questi appuntamenti, abbiamo ripercorso con il sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, alcuni modi di vedere Alessandria e il nostro territorio. Innanzitutto una città che riceve le truppe francesi in avvicinamento da Montebello della Battaglia e quindi il collegamento con il sindaco di quella cittadina in provincia di Pavia sulla piana del Po, poi l’arrivo e l’acquartieramento nel tortonese. Le varie tappe del programma, nelle diverse giornate, ripercorrano questi aspetti. Come elemento di novità e di estrema importanza, ricordo che il collegamento del 14 giugno, per la sua importanza, avrà la traduzione della lingua dei segni” ha concluso l'assessore.

12 giugno - Da Montebello della Battaglia a Tortona
Andrea Mariani, sindaco di Montebello della Battaglia
Emanuele Di Muro, rievocatore
Laura Renzanigo, vivandiera
Ottavio Pilotti, Torre Garofoli, Tortona
Lorenzo Bernini, 59ème Demi Brigade
Antonio Rotondo, Unione Giornalisti e Comunicatori Europei

13 giugno - Un Territorio protagonista della Storia
Cmm - Cum Memorare Marengo Inizio mappatura siti d'interesse
Eleonora Norbiato, formatore Servizio Civile – Unpli Piemonte
Marco Bonetti, Assedio di Genova
Francesco Scalfari, Direttore Uni- Astiss
Graziano Gabriele, Rievocatore Gen. Desaix (video)
Aldino Leoni, poeta
Alessandro Calvi di Bergolo, Castello di Piovera

14 giugno - 220° Anniversario della Battaglia di Marengo
Philippe Daverio, storico dell’arte, saggista
Alessandra Necci, biografo, storico, docente Luiss Roma
Nicola Cosentino, medico chirurgo, Bologna
Michele Villani, Camera di Commercio Italia Repubblica Ceca
Michal Boudny, sindaco di Austerlitz
Andrea Puleo, rievocatore: Gen. Berthier
Ivano Zanandrea,rievocatore Gen. Von Melas
Associazione Listen, Lingua dei Segni

15 giugno - Napoleone verso Milano e verso il 2021
Alessandro Calvi di Bergolo, Castello di Piovera
Ilaria De Palma, Museo del Risorgimento di Milano
Petra Brezackova, Centro Ceco di Roma
Massimiliano Titone, Centro Studi Universitari, Lisbona

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
.