Martedì 14 Luglio 2020

Tortona

Chiusa la Polizia Municipale, molti agenti in malattia

Gli agenti rimasti erano disposti a lavorare, seppur in emergenza 

Molti agenti in malattia, chiusa la Polizia Municipale

TORTONA - Il colpo inferto dal Covid-19 al tessuto sociale alessandrino è drammatico.

A Tortona, proprio in queste ore, è stato sospeso il servizio di Polizia Municipale. Della situazione si sta occupando il sindaco, Federico Chiodi, che dall’inizio dell’emergenza ha dovuto affrontare momenti davvero complicati.
Quattordici agenti sono ancora in malattia (due di loro sono ricoverati in terapia intensiva) e pochi sono stati sottoposti a tampone. Gli otto rimasti hanno ribadito di voler continuare a lavorare, seppur in condizioni faticose. Il pensiero che non riescano a garantire i servizi ha però spinto l’Amministrazione a valutare l’ipotesi della chiusura.

I controlli non mancheranno perché sul territorio stanno operando in forze Carabinieri, Polizia Stradale e Guardia di Finanza. 
Il servizio della Municipale è sospeso fino ad ulteriori provvedimenti. 

Uno degli agenti, nonché coordinatore del gruppo comunale di Protezione Civile rimane in servizio per proseguire il lavoro di coordinamento dei volontari. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
.