Martedì 07 Luglio 2020

Castellazzo

Tari, la seconda rata slitta a metà aprile

La comunicazione del Comune: nessuna sanzione o interessi

Tari, la seconda rata a metà aprile

CASTELLAZZO - La seconda rata della tassa sui rifiuti (Tari) potrà essere pagata da tutti i castellazzesi entro il 16 aprile. La comunicazione, a firma del responsabile  del servizio finanziario, è una delle misure dettate dall'emergenza coronavirus, alla luce dei decreti dell'8, 9 e 11 marzo. Il termine sarebbe scaduto lunedì 16 marzo e, invece, è stato positicipato di un mese, senza incorrere in sanzioni o interessi.

Una decisione presa anche "per limitare gli spostamenti e gli assembramenti  in uffici postali e banche". Eventuali nuovi provvedimenti potranno essere adottati "in funzione dell'evolversi della situazione".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
Lutto

Addio a Enzino, grande tifoso grigio

26 Giugno 2020 ore 21:57
.