Mercoledì 28 Settembre 2022

Ovada

Prevenzione e beneficenza: una cucina per i Cappuccini

Associazione Vela e Fondazione Cigno invitano gli ovadesi a votare il progetto "Alimentiamo la salute"

06 Gennaio 2020 ore 23:59

"Andate dai medici da sani"

Un recente evento pubblico nel salone del convento

OVADA - Dal 2013, dopo la firma della convenzione con i Frati Capuccini Minori di Genova, il convento della chiesa dell'Immacolata di via Cairoli è diventato centro pulsante delle attività portate avanti da Associazione Vela e Fondazione Cigno. Ora le due realtà attive nell'ambito del volontariato a favore dei malati oncologici vogliono aggiungere un ulteriore tassello. Attrezzare la cucina interna in modo che sia a norma e diventi strumento per corsi teorici e pratici di alimentazione e prevenzione corretta. Per questo motivo è stata lanciata la campagna legata a un link sul sito "ilmiodono.it". Per il link completo è possibile consultare la pagina Facebook di Fondazione Cigno. "Votare - spiegano i volontari - può dare diritto alla partecipazione al bando nazionale di Unicredit. C'è tempo fino al 29 gennaio".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Casale, incidente in zona industriale: un morto e un ferito

20 Settembre 2022 ore 22:01
borghetto borbera

Anche la val Borbera in lutto per la morte di Stefano Sutter

19 Settembre 2022 ore 06:15
.
Addio a 'Capo' Mario

Mario Di.Cianni figura straordinaria del tifo grigio

Lutto

Addio a 'Capo' Mario

25 Settembre 2022 ore 17:47