Martedì 27 Settembre 2022

Alessandria

Perissinotto e Bassini alla guida di Amag e Cissaca

Firmati i decreti dal sindaco Abonante. Indicati anche i membri nei Cda

06 Settembre 2022 ore 22:08

di Marcello Feola

cissaca-amag-alessandria

Claudio Perissinotto presidente del Gruppo Amag e Margherita Bassini alla guida del Cissaca: nella giornata di oggi, il sindaco Giorgio Abonante ha firmato i decreti sindacali delle due nomine, attese dal mondo della politica e non solo.

Perissinotto, in passato già numero uno di Amag Ambiente e alle ultime Amministrative eletto in consiglio comunale con la lista (ma subito dimesso) Alessandria Civica ispirata da Felice Borgoglio, prende il posto di Paolo Arrobbio alla guida della partecipata più importante di Palazzo Rosso: con lui, indicati in Cda anche Claudio Biestro (esperto in materia di Human Resources, come specificato nel documento dell'amministrazione, e specializzato nella gestione operativa con supporto alla linea di business con focus particolare sulla gestione delle relazioni industriali e diritto e contenzioso del lavoro) e Melania Monaco (esperta in materia tecnico gestionale e nella gestione delle relazioni aziendali e organizzative, con esperienze maturate nell’ambito di enti del settore pubblico e società del settore privato).

Al vertice del consorzio dei servizi socio-assistenziali, invece, la Bassini (esperta in materia di progettazione di servizi socio sanitari e assistenziali e nella progettazione e attuazione di piani di zona) sostituisce Gianni Ivaldi, eletto in consiglio comunale proprio con la stessa Alessandria Civica: in Cda, pure Giuseppina Margara (dal cv ricco in materia sanitaria e in particolare per le attività svolte presso la struttura ospedaliera e in enti del volontariato sociale) e Paola Ferrari (esperta in materia di sostegno alle fragilità sociali e, in particolare, per l’inclusione e la rimozione delle discriminazioni).

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Casale, incidente in zona industriale: un morto e un ferito

20 Settembre 2022 ore 22:01
borghetto borbera

Anche la val Borbera in lutto per la morte di Stefano Sutter

19 Settembre 2022 ore 06:15
.