Lunedì 23 Settembre 2019

Calcio - Grigi

Casarini in arrivo, Alcibiade sugli spalti

Gazzi: 'Ripartiamo dal secondo tempo. E concentriamoci su cosa dobbiamo migliorare'

Casarini in arrivo, Alcibiade sugli spalti

Fascia da capitano sempre al braccio di Gazzi (foto Ilaria Cutuli)

Otto giorni alla campanella di fine mercato, che suonerà il 2 settembre.

Per l'Alessandria con tre innesti ancora da perfezionare. Per Federico Casarini la giornata annunciata, anche da Novara, è domani, cioè fra poche ore. L'uomo di rottura a centrocampo, dove contro il Gozzano, nel primo tempo, si è concesso troppo la gestione del gioco agli avversari. Con l'attesa e, anche, la curiosità di vederlo per la prima volta in C, perché la sua carriera è fatta di molta A e moltissima B: sarà un innesto a titolo definitivo.

Oggi, al 'Moccagatta', mescolato tra i tifosi, Raffaele Alcibiade, il difensore centrale, destro, classe 1990, svincolato dopo la stagione nella Juventus Under 23.

Uno degli obiettivi per il reparto arretrato, non il solo: sicuramente una presenza 'interessata' alla partita, con sviluppi entro la settimana. Settimana in cui sarà definito anche il prestito, dal Toro, di  Federico Gilli, esterno classe 2000.

Probabilmente almeno un paio già in gruppo per la prima trasferta della stagione, domenica a Carrara. Da affrontare, a giudizio, di Alessandro Gazzi, confermato capitano, "ripartendo dalla reazione e dal gioco del secondo tempo. Nel primo tempo non direi che siamo stati in difficoltà: piuttosto timorosi, eppure sapevamo di affrontare una squadra che fa gioco e ha un buon possesso palla. Ci sono aspetti in cui dobbiamo migliorare, soprattutto nella gestione della gara". I due rossi? "Penalizzanti, certo, e in maniera pesante. Insisto, però, sul fatto che vanno gestite meglio alcune situazioni che ci creiamo, come è successo nel secondo tempo. Dobbiamo ragionare di più e, adesso, solo pensare a lavorare per migliorare".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Muore a 22 anni
per colpa di un malore

22 Settembre 2019 ore 08:50
Il dramma

Investito e ucciso mentre rientrava
a casa in bicicletta

18 Settembre 2019 ore 09:17
Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
.