Lunedì 21 Ottobre 2019

Calcio

Sopralluogo del Toro al Moccagatta, Europa più vicina

Parere favorevole dello staff di Walter Mazzarri

Sopralluogo del Toro al Moccagatta, Europa più vicina

C'è attesa per il 'gallo' Belotti al Moccagatta

Poco dopo le 13 di oggi, al Moccagatta è arrivata una delegazione del Torino per un sopralluogo.

Con Peppe Santoro, team manager, altri due uomini dello staff di Walter Mazzarri, Claudio Nitti e Roberto Miggiano.

Insieme alla dirigenza alessandrina hanno visionato il terreno di gioco e tutto l’impianto, spogliatoi (i granata occuperanno quello dei Grigi), sala stampa, antistadio: parere favorevole, approvazione unanime.

Resta solo una questione da risolvere: nelle due curve non ci sono seggiolini (nella sud solo le sedute senza schienale), serve dunque una deroga dell’Uefa, ma i posti sono numerati e tutti sono ottimisti su una risposta positiva, attesa a inizio settimana, forse già lunedì.

Il Toro arriverà il giorno prima della gara, che sarà il 25 luglio: il sopralluogo di oggi è servito anche per individuare la possibile sede del ritiro, che dovrebbe essere l’Hotel Diamante.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il vip

Pierce Brosnan
a Casale Monferrato

19 Ottobre 2019 ore 19:46
serravalle scrivia

Fashion Festival, all'Outlet la carica dei 75 mila

15 Ottobre 2019 ore 05:30
Ovada

A26 chiusa tra Masone e Ovada

20 Ottobre 2019 ore 07:57
.