Sabato 24 Agosto 2019

La Storia

Stefano e Gianfranco, emozioni e lacrime in bici in Laos

Il Ferragosto speciale dei due biker, già oltre metà percorso

Stefano e Gianfranco, emozioni e lacrime in bici in Laos

Stefano Scapitta alle prese con qualche problema alla bici, sotto lo sguardo dei bimbi in un villaggio nel Nord del Laos

Mille chilometri già percorsi, nel Nord del Laos.

Con difficoltà, in parte preventivate, ma anche con molti fuori programma. Il racconto di Stefano Scapitta, valenzano, orafo, e Gianfranco Maganza, di Bassignana, incassatore orafo, trasmette emozioni ad ogni pedalata. Perché i due biker stanno affrontando una avventura sulle due ruote, Northern Laos Bikepacking Adventure, in autosufficienza, strade che sono quasi interamente in terra e nel periodo delle piogge abbondanti, le ruote affondano nel fango.

«C’è stato anche un momento in cui abbiamo pensato che le bici fossero fuori causa. Sono attimi in cui ti senti un po’ smarrito, ma ci siamo fermati, abbiamo smontato, ripulito i pezzi, rimontato e siamo ripartiti».

Le immagini inviate agli amici e, anche, sulla pagina facebook ‘Esco a fare un giro’, sono la proiezione di ciò che gli occhi vedono, soprattutto di ciò che Stefano e Gianfranco provano. «È quando ti fermi e ascolti ciò che cela quel verde intenso che capisci perché il Laos è un luogo dove trovano rifugio le anime erranti».

Anche il racconto dei lunghi tratti sotto la pioggia è emozionante. «L’acqua ci scorre ovunque: sotto il casco, sulla schiena, entra nelle scarpe. La via che attraversa il villaggio è dritta e in leggera salita: da ogni casa spuntano bambini, ogni loro sguardo è un colpo al cuore. Noi continuiamo ad avanzare, la pioggia nasconde le nostre lacrime: piangiamo di gioia mentre viaggiamo in Laos. Il Laos ci sta attraversando l’anima. E non è ancora finita».

Perché l’arrivo a Vientiane, la capitale, è previsto per il 26. «La libertà, e la felicità, - scrivono Stefano e Gianfranco - sono tutto ciò che c’è oltre le nostre paure».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
Alluvioni Cambiò

La scienza vi reclama: venite
a farvi pungere

20 Agosto 2019 ore 07:41
.