Mercoledì 21 Agosto 2019

Alessandria

Malattie da inquinamento: a Palazzo Monferrato l'incontro promosso da Maldaria

Malattie da inquinamento: a Palazzo Monferrato l'incontro promosso da Maldaria

ALESSANDRIA - Dopo la presentazione dei risultati della campagna Maldaria, le associazioni e i movimenti che l’hanno promossa si interrogano sugli effetti che l’inquinamento dell’aria ha sulla salute umana. In particolare, esplorando nuovamente i dati delle concentrazioni di biossido di azoto, come rilevati nel periodo tra il 20 febbraio e il 20 marzo mediante l’installazione di 62 rilevatori in città e altri 8 in alcuni comuni limitrofi, fra cui Felizzano, i promotori si confronteranno con Biagio Polla, primario di pneumologia dell’Ospedale Santi Antonio e Biagio. L'appuntamento è mercoledì 12 giugno alle 21 a Palazzo Monferrato in via San Lorenzo 21.

Già durante la presentazione dei risultati, avvenuta in un incontro pubblico svoltosi lo scorso 21 maggio al Chiostro di Santa Maria di Castello, erano emerse le criticità per la salute umana. I promotori dell'iniziativa riferiscono che l’esposizione al biossido di azoto è particolarmente problematica in diverse zone della città, specie quella a maggior flusso di traffico automobilistico: in ben 10 punti di controllo è stato superato il limite annuale di esposizione, fissato dalla legge a 40 µg/m3. Il biossido di azoto è un forte irritante delle vie polmonari; già a moderate concentrazioni nell'aria provoca tosse acuta, dolori al torace, convulsioni e insufficienza circolatoria. Può inoltre provocare danni irreversibili ai polmoni che possono manifestarsi anche molti mesi dopo l'esposizione.

Alla notizia della riapertura di via Dossena, Luigi Di Carluccio (BlogAL, Gli Illegali) ha presentato istanza di accesso agli atti. Durante la serata svelerà il loro contenuto.

I soggetti promotori di Maldaria sono Associazione di Promozione Sociale BlogAL, Ciclofficina RiCyclo, Compagnia teatrale Gli Illegali, Fiab Alessandria Gliamicidellebici, Legambiente Ovadese e Valle Stura, Legambiente Val Lemme, Possibile Alessandria (comitato Macchiarossa), Pro Natura Alessandria, Riprenditi Alessandria e Sine Limes.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
novi ligure

Uomo sale sul traliccio
e tenta il suicidio

16 Agosto 2019 ore 10:56
.