Martedì 20 Agosto 2019

Informazione commerciale

Con “Ligurian Riviera” le vostre vacanze saranno un’altra cosa

Con “Ligurian Riviera” le vostre vacanze saranno un’altra cosa

Litorali naturali, stabilimenti balneari, sport acquatici, tour in bicicletta fra i sentieri dell’entroterra, eventi, gastronomia, artigianato e tanto altro.
Chi sta pensando di trascorrere le vacanze nella Riviera Ligure savonese non troverà destinazione migliore che gli possa offrire un soggiorno all’insegna del relax, del divertimento e anche dell’avventura.

Questo perché 11 Comuni del territorio hanno messo in rete risorse e attrattive per dar vita a “Ligurian Riviera”, un progetto di valorizzazione turistica con forti specificità locali, in grado di rispondere a tutte le aspettative del turista. In questo modo, famiglie, coppie, single e gruppi di amici troveranno in un unico portale e in una sola app tutto quello che serve per vivere un’esperienza soggiorno a 360°. Ma non solo.

Negli 11 Comuni che aderiscono all’iniziativa, sarà infatti disponibile la Tourist Card “Ligurian Riviera”. La card sarà consegnata direttamente al momento del check-in nella struttura ricettiva e, grazie a questo servizio esclusivo, i turisti potranno usufruire di sconti e agevolazioni per siti museali, centri sportivi, parchi acquatici, locali, cinema (elenco completo sul sito www.ligurianriviera.it) e viaggiare gratuitamente sugli autobus dell’azienda trasporti TPL nei primi sette giorni della vacanza.

Nato su iniziativa della Camera di Commercio Riviere di Liguria – Imperia La Spezia Savona, il progetto scaturisce dall’Accordo di collaborazione per lo sviluppo e la competitività del Turismo nella provincia di Savona, a cui hanno aderito i Comuni di Alassio, Albenga, Borghetto Santo Spirito, Finale Ligure, Loano, Noli, Pietra Ligure, Spotorno, Toirano, Tovo San Giacomo, Varazze e le associazioni di categoria Coldiretti Savona, Confederazione Italiana Agricoltori Savona, Confagricoltura Savona, Confesercenti Savona, Faita Liguria, Fiaip Savona, Fimaa Savona, Unione Provinciale Albergatori di Savona. La Tourist Card consentirà di reinvestire i proventi derivanti dall’imposta di soggiorno nella realizzazione di un’azione di promozione turistica che coinvolge tutte le località interessate.

Preparate le valigie: le vostre vacanze nella Riviera di Ponente da quest’anno saranno tutta un’altra cosa!

Per maggiori informazioni consultare il sito Internet www.ligurianriviera.it, scaricare l’app Ligurian Riviera Tourist Card o rivolgersi agli uffici turistici locali.