Venerdì 20 Settembre 2019

Ladra 'affettuosa' abbraccia le vittime e scappa con l'oro

Abbracci, ammiccamenti, richieste di aiuto. Tutto per distrarre la vittima e sfilare come se niente fosse catenine e braccialetti. Due vittime hanno riconosciuto la 23enne mani di velluto senza fissa dimora, che alla fine è stata denunciata.

Ladra 'affettuosa' abbraccia le vittime e scappa con l'oro
ALESSANDRIA - Sono due gli episodi documentati per la quale è stata denunciata. Ma chissà quanti altri non sono stati verbalizzati dalle forze dell'ordine, visto che il furto con destrezza era di quelli un po' imbarazzanti.

Una giovane donna che abbraccia sconosciuti come fossero grandi amici, o si offre per del sesso a pagamento, oppure chiede aiuto, sempre ai danni di uomini poco attenti alle 'mani di velluto'.

Nei due episodi la rumena di 23 anni, senza fissa dimora e pregiudicata aveva sfilato un braccialetto d'oro dal polso di un uomo al quartiere Pista, avvicinato con la richiesta di aiuto economico, disponibile anche prostituirsi.
In base al racconto, l'uomo l'avrebbe allontanata infastidita, scoprendo dopo che quella mano sul polso per dare forza alle sue richieste serviva per arraffare il prezioso. 

Il secondo episodio al quartiere Cristo. Sempre la stessa ragazza ha abbracciato un uomo all'uscita da una tabaccheria, fingendo di conoscerlo e cercando di flirtare. Anche in quel caso se n'era andata via con la catenina che la vittima aveva al collo. 

Grazie ad alcune testimonianze sull'auto su cui la ladra era scappata e al riconoscimento in foto della stessa come 'professionista' del furto con destrezza, i carabinieri del Cristo l'hanno rintracciata e denunciata. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
.