Domenica 25 Agosto 2019

"Vertigine" chiude il corso "Cinema, Introspezione, Empatia"

Mercoledì 31 maggio il film di Otto Preminger uno dei film più affascinanti del cinema classico americano, modello insuperato di noir e di seduzione con l'introduzione e il commento di Barbara Rossi.

"Vertigine" chiude il corso "Cinema, Introspezione, Empatia"
ALESSANDRIA - Mercoledi 31 maggio alle 21,15 con la proiezione del film Vertigine (1944) di Otto Preminger, con Gene Tierney e Dana Andrews, si conclude il corso Cinema, Introspezione, Empatia, al cineteatro Macallé di Castelceriolo.  Uno dei film più affascinanti del cinema classico americano, modello insuperato di noir e di seduzione, memoria cinematografica suggestiva e ammaliante, è dominato dalla presenza della protagonista Laura, una giovane donna attorno al quale ruotano i misteri del racconto. Introduzione e commento di Barbara Rossi.

L'ingresso costa 10 euro. Per gli iscritti al Circolo del Cinema Adelio Ferrero, e per gli iscritti al corso dello scorso anno, l'ingresso è ridotto (7 euro).

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
.