Domenica 15 Settembre 2019

Falso contratto per l'energia elettrica: denunciati

Un uomo e una donna di una società che si occupa di contratti per la fornitura di energia elettrica si sono presentati a casa di una famiglia. L'uomo ha carpito i dati anagrafici e hanno costruito un contratto falso

Falso contratto per l'energia elettrica: denunciati
ALESSANDRIA - Nel corso dell'attività di indagine a seguito di una querela presentata a novembre da un uomo, i Carabinieri hanno denunciato per falsità in scrittura privata e truffa una donna di 32 anni e un uomo di 25 anni, rispettivamente legale rappresentante e incaricato di una società che si occupa di contratti per la fornitura di energia elettrica. L’incaricato si era presentato a casa del denunciante e aveva proposto un contratto di fornitura alla moglie, la quale sottoscriveva l’accordo. Però l’uomo, a marzo, ha ricevuto una bolletta dell’energia elettrica per diverse decine di euro, ma essendo sicuro di non avere stipulato alcun contratto, ha richiesto copia del contratto che avrebbe firmato.

In realtà il contratto riportava i dati dell’uomo inesatti e la sua firma falsificata e, quindi, l’uomo ha presentato querela nei confronti del legale rappresentante e dell’incaricato della società. I Carabinieri hanno appurato che l’incaricato, quando si era presentato dalla moglie del denunciante, era riuscito a carpire i suoi dati anagrafici e fiscali e li aveva utilizzati, insieme alla legale rappresentante della società, per costituire un contratto di fornitura dei energia elettrica palesemente falso. I due venivano sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
novi ligure

Via Verdi, 84enne investito
da un furgone

05 Settembre 2019 ore 10:01
Martin Eden

Luca Marinelli in una scena

Recensione

Martin Eden

14 Settembre 2019 ore 16:08

.