Sabato 24 Agosto 2019

Al via il corso di sartoria creativa e oggettistica

Scopo del corso è favorire l'integrazione socio-culturale e la partecipazione delle mamme, soprattutto quelle inoccupate, alla vita di Borgo Rovereto

Al via il corso di sartoria creativa e oggettistica
ALESSANDRIA - Tra le tante attività finanziate dal Pisu, all'interno del Progetto Un laboratorio didattico polifunzionale nel cuore di Borgo Rovereto, Ics Onlus e Comunità San Benedetto al Porto promuovono un corso di sartoria creativa e oggettistica per le mamme dell'Istituto Comprensivo Bovio-Cavour. Ad oggi le iscritte sono 8, italiane e straniere. Il corso può accogliere fino ad un massimo di 10 iscritte.

Scopo del corso è favorire l'integrazione socio-culturale e la partecipazione delle mamme, soprattutto quelle inoccupate, alla vita del quartiere. Per fare questo si è scelto di favorire la socializzazione attraverso un'attività pratica, che fornisca alle partecipanti le nozioni elementari del taglio/cucito e non solo. Durante il corso verranno realizzati vari oggetti (bigiotteria, arredo, ecc...) utilizzando stoffe e materiali di riciclo, come camere d'aria di biciclette. La parola d'ordine sarà creatività. Ics Onlus e San Benedetto hanno già organizzato in passato un'attività simile, con esiti molto positivi e per questo hanno deciso di riproporla in accordo con il Comune di Alessandria e l'Istituto Comprensivo Bovio-Cavour.

Il corso si svolgerà presso Bottega Borgoecò, in Piazza Santa Maria di Castello 6 e inizierà lunedì 26 gennaio.

Programma: 15 incontri bisettimanali di 3 ore (dalle 9 alle 12), alternando 2 gruppi
inizio 26 gennaio 2015 – temine 16 marzo 2015
1° gruppo: lunedì e mercoledì ore 9-12
2° gruppo: martedì e giovedì ore 9-12
I gruppi sono a numero chiuso, per un massimo di 5 persone per gruppo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
novi ligure

Uomo sale sul traliccio
e tenta il suicidio

16 Agosto 2019 ore 10:56
.