Domenica 15 Settembre 2019

Tenta di rubare nel garage presentandosi come falso postino

Denunciato per tentato furto aggravato e sostituzione di persona un cittadino italiano di 42 anni. Aveva citofonato in un condominio di via Don Giovine presentandosi come postino ma era sceso nelle cantine per svaligiarle

Tenta di rubare nel garage presentandosi come falso postino
ALESSANDRIA - I Carabinieri della Stazione di Alessandria Principale hanno denunciato per tentato furto aggravato e sostituzione di persona un cittadino italiano di 42 anni, con precedenti.
I militari intervenivano la mattina del 24 novembre in via Don Giovine dove una donna, nel rientrare a casa, sentiva la voce di una sua vicina che proveniva dalle cantine. Mentre andava a controllare, incrociava un uomo che risaliva le scale proveniente dalle cantine il quale si allontanava velocemente.
Poco dopo la donna apprendeva che la sua vicina di casa aveva sorpreso l’uomo nelle cantine condominiali mentre frugava nei garage, dopo aver danneggiato la porta d’ingresso che conduce alle cantine. Veniva anche a sapere che tale persona aveva citofonato alla sua vicina spacciandosi per un postino e che quest’ultima non vedendolo poi arrivare si insospettiva e capiva che l’uomo girava per il palazzo senza averne titolo. Dalle descrizioni fornite e dai successivi accertamenti, il 42enne veniva riconosciuto come l’autore materiale del tentato furto il quale veniva anche deferito all’Autorità Giudiziaria per sostituzione di persona avendo fatto credere di essere un addetto delle poste italiane.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
novi ligure

Via Verdi, 84enne investito
da un furgone

05 Settembre 2019 ore 10:01
Martin Eden

Luca Marinelli in una scena

Recensione

Martin Eden

14 Settembre 2019 ore 16:08

.