Martedì 23 Luglio 2019

Giovani Musulmani di Alessandria: "vi aspettiamo in centro"

Sabato 29 marzo in Piazzetta della Lega a partire dalle 14.30 i Giovani Musulmani organizzano un punto informativo con dolci tipici, prova del velo e possibilità di discutere del Corano e dell'Islam. Iman e Hajar si raccontano in un video: "l'obiettivo è conoscere e farsi conoscere. Vogliamo integrarci sempre di più"

Giovani Musulmani di Alessandria: "vi aspettiamo in centro"
ALESSANDRIA - Presenti da più di 10 anni in Italia, dall'anno scorso anche in città esiste un gruppo di Giovani Musulmani, ragazzi quasi tutti nati o comunque cresciuti nel nostro Paese, con voglia di integrarsi pur nel rispetto delle proprie tradizioni d'origine.

Abbiamo incontrato Iman e Hajar per farci raccontare la storia del gruppo e l'iniziativa che si terrà oggi, sabato 29 marzo, a partire dalle 14.30, in Piazzetta della Lega. "Il nostro obiettivo è l'integrazione - ci raccontano - e per farlo siamo consapevoli dell'importanza di conoscere sempre più Alessandria e gli alessandrini e di farci conoscere. Per questo oggi offriremo dolci e informazioni a chi vorrà passare a trovarci. E per chi lo desidera ci sarà anche qualche spiegazione sul velo e la possibilità di provarlo...". Fra i volantini che verranno distribuiti alcune riflessioni sull'economia, il rispetto per la natura, l'importanza del rispetto per le persone, l'eguaglianza di tutte le persone e di tutte le etnie, l'inviolabità della vita umana e la condanna della violenza, considerata "il mezzo dei deboli". 

Il gruppo in passato ha già organizzato momenti di scoperta e visita alla Moschea per scuole e cittadini (in occasione della festa di Borgo Rovereto), appuntamenti di festa alla Casa di Quartiere e altre manifestazioni in città. Lo scorso weekend a Milano si è tenuto un incontro di tutte le delegazioni dei Giovani Musulmani d'Italia con la nomina del nuovo direttivo nazionale: Iman e Hajar raccontano com'è andata e quali sono gli obiettivi del gruppo nel prossimo futuro: "il nuovo presidente pensa a un'app per smartphone e tablet, così da poter avere le informazioni sulle attività che organizziamo sempre con sé". 


EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.