Martedì 22 Ottobre 2019

Forse trovano la strada i due emendamenti "salva Alessandria"

La Commissione Bilancio del Senato ha approvato due emendamenti, a firma dei senatori alessandrini Fornaro e Borioli, che potranno contribuire a superare le difficoltà del comune di Alessandria dopo la dichiarazione di dissesto

Forse trovano la strada i due emendamenti "salva Alessandria"
 ALESSANDRIA - La Commissione Bilancio del Senato ha approvato due emendamenti, a firma dei senatori alessandrini Fornaro e Borioli, che potranno contribuire a superare le difficoltà del comune di Alessandria dopo la dichiarazione di dissesto. A spiegare di cosa si tratta sono i due senatori locali: "il primo prevede un fondo di 300 milioni di euro - da suddividersi tra i comuni italiani in dissesto sulla base della popolazione residente - sotto forma di anticipazione da restituire in 20 anni. Ad Alessandria dovrebbe quindi essere riservato un importo che consentirà di chiudere entro l'anno la procedura semplificata". Entro il 30 marzo, infatti, il Ministero dell'Interno dovrà emanare un decreto per attribuire ai comuni gli importi richiesti, che dovranno poi essere messi a disposizione dell'organismo straordinario di liquidazione entro 30 giorni. A sua volta, l'Osl dovrà provvedere a pagare i debiti verso le imprese creditrici entro 120 giorni.

Il secondo emendamento, invece, "rinvia al terzo anno dopo l'approvazione del primo bilancio riequilibrato, il pagamento delle sanzioni per il mancato rispetto del patto di stabilità nel 2012". Nel passaggio all'aula, questi emendamenti, insieme a numerosi altri già approvati dalla Commissione Bilancio, sono stati giudicati improponibili dal Presidente del Senato, con riferimento al decreto oggetto di conversione in legge, il cosiddetto "Salva Roma 2".
Per ovviare a questa decisione, tutti questi emendamenti "saranno raccolti in un unico disegno di legge, che sarà calendarizzato già la prossima settimana, appena chiusa la crisi di governo". Lo stesso Presidente del Senato, Pietro Grasso, si è impegnato a favorire l'iter urgente di questo provvedimento che riguarda tra gli altri anche interventi sul post-terremoto in Emilia, l'alluvione in Sardegna e Venezia.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Calcio - Grigi

Addio Leo, grande tifoso

19 Ottobre 2019 ore 19:06
serravalle scrivia

Fashion Festival, all'Outlet la carica dei 75 mila

15 Ottobre 2019 ore 05:30
.