Domenica 18 Agosto 2019

Architetti alessandrini a "scuola" di Lavori pubblici

Sabato 30 giugno un corso di formazione al Forte di Bard il seminario “Lavori Pubblici dopo l’entrata in vigore del nuovo regolamento e dopo le novità introdotte dai decreti ‘Sviluppo’, ‘Salva Italia’ e ‘Liberalizzazioni’".

Architetti alessandrini a "scuola" di Lavori pubblici
Sarà il presidente dell’Ordine degli Architetti della provincia di Alessandria Dario Camerino a guidare il gruppo di progettisti alessandrini che parteciperanno ad un importante seminario organizzato presso il Forte di Bard (Aosta) sabato 30 giugno. La giornata di studio è organizzata dalla Federazione Interregionale degli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori del Piemonte e della R.A. della Valle d’Aosta e si intitola “Lavori Pubblici dopo l’entrata in vigore del nuovo regolamento e dopo le novità introdotte dai decreti ‘Sviluppo’, ‘Salva Italia’ e ‘Liberalizzazioni’".
Vale la pena di ricordare che il tema lavori pubblici è centrale nell’economia italiana e viene considerato strategico per la ripresa e per l’uscita dalla crisi.
Lo scopo dell’incontro è di fornire l’indispensabile aggiornamento professionale agli architetti della provincia in seguito all’entrata in vigore della nuova normativa, con un seminario sui lavori pubblici di altissimo livello e con la presenza di relatori di rango ed esperienza nazionale. Tra questi ricordiamo Giuseppe Faila, dirigente dell’Autorità per vigilanza sugli appalti pubblici e di Massimo Gallione che è un consigliere piemontese del Consiglio Nazionale degli Architetti.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Uomo sale sul traliccio
e tenta il suicidio

16 Agosto 2019 ore 10:56
.