Martedì 23 Luglio 2019

Nuovi orari per la sede Inps, e scattano i limiti per i contanti

Entro marzo 2012 chi riceve la pensione in contanti dovrà fornire estremi di conto corrente postale o bancario o di altre modalità lecite per aver accreditata la pensione. Intanto cambiano gli orari pomeridiani di ricevimento al pubblico

Nuovi orari per la sede Inps, e scattano i limiti per i contanti
L’Inps Gestione ex Inpdap, sede provinciale di Alessandria, in via Testore 19, informa che dal 1° febbraio 2012 l’orario pomeridiano di accoglienza al pubblico avrà la seguente programmazione :

- martedì  dalle ore 14,30 alle 16,30
- giovedìdalle ore 14,30 alle 16,30.

Sono confermati gli orari di ricevimento al pubblico nelle mattine di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00. Dal 1° gennaio 2012 l’Inpdap è stato assorbito dall’Inps, ma per il momento le attività e gli uffici di riferimento rimangono invariati.

Pagamenti in contanti:

le nuove norme della manovra finanziaria hanno introdotto dei limiti al pagamento in contanti delle pensioni a partire dalla rata di marzo 2012.  Pertanto i pensionati che riscuotono la pensione in contanti, sono invitati a comunicare entro il prossimo 15 febbraio le coordinate del conto corrente postale o bancario o del libretto postale o della carta prepagata abilitata su cui vorranno ricevere la propria pensione.
Il modello è disponibile sul sito dell'Inpdap o presso gli sportelli della sede.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.