Lunedì 23 Maggio 2022

Calcio - Serie B

Alessandria - Vicenza, i protagonisti

Per la gara più attesa la fondamentale scelta degli interpreti e il loro atteggiamento. Cancelli aperti dalle 18.30

Alessandria - Vicenza, i protagonisti

Matteo Pisseri, duello a distanza con Nikita Contini (foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - A forza di parlare di finale c'è chi, Francesco Baldini, allenatore del Vicenza, ha scelto i rigoristi e li ha anche annunciati, iniziando da Diaw. Scherzi a parte (ma il tecnico del Lane è apparso molto serio) i 90' di questa sera al Moccagatta hanno tutti i contenuti, tecnici, soprattutto mentali, di una finale, come l'ha definita anche Moreno Longo.

Perché al triplice fischio una sentenza ci sarà, e per una sarà senza appello: fa parte delle finali questo epilogo.

"Una finale. Con una sentenza per una delle due"

Longo: "Portiamo in campo un anno di lavoro. Trasciniamo i tifosi e loro lo faranno con noi"

Ventitré i convocati di Longo, non ci sono sorprese, come annunciato Mattiello e Kolaj non recuperano. E' sulla scelta degli interpreti che conterà, oltre che la condizione dei singoli, anche il rapporto con le caratteristiche proprie e quelle altrui, per individuare i giocatori giusti per i duelli. Possibile Corazza e Marconi insieme, in mezzo favorita la coppa Ba - Milanese, ma anche Gori, Casarini e Barillà, quest'ultimo almeno per un cambio, ci sono e danno, ognuno, soluzioni diverse nel ruolo e nel tipo di partita da sviluppare.

Baldini non cambia?

Francesco Baldini ha due soluzioni in più per il centrocampo: Bikel, che partirà titolare, e Greco, arrivato come il tecnico dal Catania dopo il fallimento (è proprietà del Lane, che lo aveva dato in prestito ai siciliani). L'infortunio a Crecco  può determinare un cambio nella linea arretrata, con Padella al posto di Bruscagin, considerato una possibile alternativa a Lukaku.

In avanti, alle spalle di Diaw, oltre a Ranocchia c'è Da Cruz più che Giacomelli

L'Alessandria Calcio ribadisce che l'apertura dei cancelli sarà alle 18.30, raccomandando di arrivare con largo anticipo per evitare code ai tornelli d'ingresso. Saranno ammessi solo ombrelli compatti senza punta.

Le probabili formazioni

Alessandria (3-4-1-2): Pisseri; Prestia, Di Gennaro, Parodi; Pierozzi, Ba, Milanese, Lunetta; Chiarello; Marconi, Corazza. A disp.: Crisanto, Cerofolini, Coccolo, Gori, Benedetti, Ariaudo, Fabbrini, Mustacchio, Casarini, Barillà, Palombi, Mantovani. All.: Longo

Alessandria - Vicenza, l'ultimo chilometro della volata

"Dovremo essere un'unica Nord". Cancelli aperti dalle 18.30

Lanerossi Vicenza (3-4-2-1): Contini; Brosco, De Maio, Bruscagin; Maggio, Cavion, Bikel, Lukaku; Ranocchia, Da Cruz; Diaw. A disp.: Grandi, Cappelletti, Pasini, Padella, Zonta Cetter, Greco, Boli, Dalmonte, Giacomelli, Meggiorini, Teodorczyk. All.: Baldini

Arbitro: Chiffi di Padova

Assistenti: Alassio di Imperia e Di Vuolo di Castellammare di Stabia, quarto ufficiale Galipò di Firenze. Var: Fourneau di Roma1, assistente Var Lo Cicero di Brescia

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.