Lunedì 23 Maggio 2022

La festa

Gli 854 anni di Alessandria e i cinque 'Gagliaudo d'Oro'

Nel prossimo fine settimana street food e musica dal vivo al Parco Italia

alessandria-compleanno-broletto-comune-gagliaudo-oro

I cinque alessandrini insigniti del 'Gagliaudo d'Oro'

Monsignor Ivo Piccinini per l’attività di pastore della Chiesa; Bruna Trisoglio Bagliano per i meriti acquisiti nell’attività d’impresa; Luca Di Masi per meriti acquisiti in ambito sportivo; Franco Gallia per meriti acquisiti in ambito economico-finanziario; Valentina Sumini per meriti acquisiti in ambito scientifico: a questi cinque alessandrini d'eccellenza sono stati conferiti questa mattina nella Sala del Broletto di Palatium Vetus i cinque 'Gagliaudo d'Oro' in occasione del compleanno numero 854 della città.

Consegnate pure cinque benemerenze a Giulio Legnaro (per meriti acquisiti nell’ambito della comunicazione culturale e storica), Antonio Marozzo (per meriti acquisiti in ambito istituzionale), Roberto Piccinini (per meriti acquisiti nel campo della cultura religiosa), Olga Piccolo (per meriti acquisiti nell’ambito della storia dell’arte) e Oria Trifoglio (per meriti acquisiti nel campo della medicina).

Una giornata intensa, per l'amministrazione e per Alessandria, cominciata con la messa di questa mattina a Santa Maria di Castello, per una festa che andrà avanti anche nel fine settimana: sabato e domenica, infatti, street food e musica dal vivo al Parco Italia, nei pressi del Meier. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.