Lunedì 23 Maggio 2022

Calcio - Serie B

Alessandria, il pareggio sposta il verdetto all'ultima

Vantaggio di Palombi, pareggio di Pierozzi, ma il Vicenza vince al 102' e il Cosenza pareggia. Corsa a 3 il 6 maggio

Parma - Alessandria: la sfida

L'esultanza di Palombi dopo il vantaggio (foto Ilaria Cutuli)

PARMA - Il vantaggio di Palombi, la paura di perdere, il pareggio di Pierozzi, al primo gol in B. Ma Il Vicenza vince al 102', dopo un rigore nel recupero. E il Cosenza su penalty pareggia a Pisa. E venerdì può succedere di tutto, dalla salvezza alla retrocessione diretta, a seconda delle combinazioni di risultati.

 

Tante novità

Cambia molto Moreno Longo: interpreti e, anche, atteggiamento tattico, per rispondere al 3-4-1-2 del Parma. E'  3-1-4-2, con Casarini davanti alla difesa, a seguire Vazquez e ad abbassarsi spesso, di fatto un difensore aggiunto

In difesa Prestia titolare, con mantovani, e Di Gennaro in panchina. Centrocampo a 5, con Chiarello e Lunetta esterni. In attacco Palombi e Marconi.

Parma con la coppia offensiva Inglese - Benedyczak.

Pierozzi lascia il segno. Mantovani si perde Cobbaut

Positivo anche l'impatto di Palombi. Marconi, invece, fa sportellate, ma poca sostanza

 

PARMA - ALESSANDRIA 2-2

Marcatori: pt 17' Palombi, 43' Cobbaut; st 13' Vazquez, 36' Pierozzi

"Con il Vicenza il Moccagatta sarà una bolgia"

Gli oltre 700 al 'Tardini' ancora una volta oltre la combinazione dei risultati, e al fianco della squadra

PLAY - BY - PLAY - TEMPO REALE

Secondo tempo

51' Triplice fischio. Non cambia nulla in classifica. Solo la Spal è salva

50' Milanese dalla bandierina, colpo di testa di Coccolo, alto

47' Vazquez libera Sohm al limite. Alto

45' Sei minuti di  recupero

40' In tuffo Pisseri in angolo sulla punizione di Vazquez dal limite

36' GOOOL Alessandria: azione corale, Fabbrini suggerisce, raccoglie Pierozzi dentro l'area, interno sinistro che  infila Turk

32' Ultimi due cambi Corazza e Coccolo, per Parodi e Mantovani. Schieramento più offensivo

27'  Benedyczak dal limite a fil di palo

22' Animi caldissimi cartellini da una parte e dell'altra

21' Doppio cambio: Pierozzi e Fabbrini, per Parodi e Chiarello

13' Parma in vantaggio: sugli sviluppi dell'angolo la conclusione di Vazquez infila Pisseri. Protesta l'Alessandria per una spinta, il Var dice che è valido 

12'  Di piede  Pisseri, in angolo su Vazquez

7' Primo cambio, dentro Ba per Gori

2' Turk in angolo  sulla conclusione di Gori dal limite. Ci prova Lunetta, alto di un nulla

1' Parma inserisce Pandev

Primo tempo

 

Parma - Alessandri

45' Un minuto di recupero

43'Pareggio del Parma: sul cross da destra di Coulibaly il colpo di testa, sul secono palo, di Cobbaut

40'  Opportunità per Marconi

37' Principio d'incendio in tribuna stampa. Intervengono i Vigili del Fuoco

 

31' Occasione per il raddoppio, Lunetta pesca bene l'inserimento di Chiarello, colpo di testa che Turk blocca

17' GOOOL  Alessandria in vantaggio: Milanese per Marconi, contrato da Circati. La palla, sfiorata da Chiarello,  arriva a Palombi, interno destro sul secondo palo. Attimi di attesa, il Var dice sì

15' Brivido sulla punizione di Bernabé dalla trequarti  destra: sullesterno rete

14' Suggerimento di Gori, palla tagliata, Parodi non ci arriva

11' Primo giallo, per Gori

3' Primo angolo per l'Alessandria, non sfruttato

1'Partiti: calcio d'inizio del Parma

 

 Parma - Alessandria

 

 

Le formazioni

Parma (3-4-1-2): Turk; Delprato, Circati, Cobbaut; Coulibaly (23'st Rispoli), Juric, Bernabé (23'st Sohm), Oosterwolde (41'st Zagaritis); Vazquez; Inglese (1'st Pandev), Benedyczak (31'st Tutino). A disp.:  Piga, Brunetta,  Camara, Osorio, Valenti, Bonny,  Simy. All.: Carillo 8al posto di Iachini squalificato)

Alessandria (3-4-3): Pisseri; Mantovani (32'st Corazza), Prestia, Parodi (21'st Pierozzi); Lunetta, Casarini (32'st Coccolo), Gori  (7'st Ba), Milanese; Chiarello (21'st Fabbrini), Marconi, Palombi. A disp.: Crisanto, Cerofolini,  Benedetti, Ariaudo, Fabbrini, Mustacchio,  Barillà, Di Gennaro. All.: Longo

Arbitro: Paterna di Temao

Assistenti:  Garzelli di Livorno, e Ceccon di Lovere, quarto ufficiale Angelucci di Foligno. Var Minelli di Varese, assistente Var Bottegoni di Terni

Note: Giornata ventilata, terreno in buone condizioni. Spettatori: 6700 circa (di cui 717  ospiti), incasso 64.253, 77. Espulso Simy al 24'st, dalla panchina, per proteste. Ammoniti: Gori, Coccolo per gioco falloso, Crisanto (dalla panchina) per proteste, Casarini , Bernabé per comportamento non regolamentare, Parodi e Ooosterwolde per reciproche scorrettezze Angoli:  7-6  per l'Alessandrria Recupero: pt 1', st 6'

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.