Giovedì 26 Maggio 2022

Calcio femminile

Acf Alessandria, che impresa: è finale

Novara eliminato ai rigori: le grigie di Tosi giocheranno per la Coppa Italia

Acf Alessandria, che impresa: è finale

La festa negli spogliatoi: Acf Alessandria è in finale (foto Andrea Amato)

NOVARA - Un'impresa firmata da una ragazza classe 2006. E da chi tra i pali para tutto, rigori compresi.

Giulia Santamaria e Angelica Dalerba spingono Acf Alessandria alla finale di Coppa Italia. Risultato storico, per le grigie, che a Novara passano all'ultimo rigore, in una gara di grandissime emozioni, di battaglia, carattere, personalità. La squadra di Tosi si dimostra più forte degli infortuni e, anche, di una avversaria quotata, raggiunta sul pareggio al 95' da Giulia Santamaria, giocatrice dell'Under 17, esordiente in Eccellenza, entrata al posto di Bergaglia, una delle due infortunate, e già nella prima frazione la capitana Garavelli  aveva  dovuto lasciare il campo.

Proprio Bergaglia, con Bagnasco e De Lio, hanno occasioni nel primo tempo, già al 38'  novaresi in vantaggio, gol annullato per un tocco di mano prima del tiro. Al 40' Novara colpisce la traversa su punizione, pallone ancora giocabile, ma Bricco non inquadra la porta sulla ribattuta. Padrone di casa in rete al 9' della ripresa con Aloi, Acf perde Bergaglia al 35', la strada è tutta in salita, ma ci pensa Santamaria, al 5' di recupero, a firmare il pareggio, sfruttando l'inserimento di Zulian.

Nei supplementari succede poco, le due squadre sono stanche, molte interruzioni per crampi. Verdetto ai rigori: manca la lucidità, molti errori, ma Dalerba fa gli straordinari, alza l'ultimo tiro sulla traversa, la sfera ribatte sulla linea ed esce. Poi è solo un lungo abbraccio, lacrime di gioia, spumante e paste negli spogliatoi. "Le ragazze sono state straordinarie, un grazie speciale alle nostre Under 17, che ci hanno aiutate a 'svoltare' la gara dalla nostra parte - sottolinea l'allenatore -  Non  è mai facile esordire e lasciare il segno: ci godiamo questo momento, la squadra, tutta, se lo merita". Da domenica sotto con i playoff, in attesa della finale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.