Lunedì 23 Maggio 2022

E' grave

Stefano Tacconi, parla il medico: “Condizioni serie ma stazionarie”

L'ex portiere di Juventus e Nazionale colpito da emorragia cerebrale

tacconi-stefano

Stefano Tacconi, volto noto del calcio italiano

ALESSANDRIA - ORE 15.30 - E’ Andrea Barbanera, direttore della struttura di Neurochirurgia dell’ospedale di Alessandria, a spiegare le attuali condizioni di Stefano Tacconi

“Stefano Tacconi è arrivato in ospedale il 23 aprile nel primo pomeriggio a seguito di una emorragia cerebrale da rottura di un aneurisma. Le condizioni sono apparse subito importanti e serie, abbiamo immediatamente svolto le indagini necessarie e svolto durante la notte un trattamento per evitare una seconda emorragia.

Al momento le condizioni sono ancora importanti ma stazionarie, e la stazionarietà in questo caso è un evento favorevole. Sarà possibile avere una più precisa idea sugli esiti nei prossimi giorni”.

ORE 11.50 - Stefano Tacconi, classe 1957, ex portiere della Juventus e della Nazionale, è  al reparto di Rianimazione dell'ospedale di Alessandria, dopo l'ischemia che lo ha colpito ieri, ad Asti, città in cui era ospite e dove avrebbe partecipato a un evento sportivo.

Portato immediatamente al nosocomio astigiano, viste le condizioni decisamente gravi, si è deciso per il trasporto nel più attrezzato Santi Antonio e Biagio. L'ex campione è seguito dallo staff del dottor Andrea Barbanera, direttore di Neurochirurgia.

Tacconi ricoverato ad Alessandria:
è grave

L'ex portiere si è sentito male ad Asti. E' in prognosi riservata

Il mondo dello sport, e non solo, è in ansia per le sorti di Tacconi. Messaggi di incoraggiamento stanno arrivando, tramite social dal Nord al Sud del Paese.

Non solo calcio

Nato a Perugia, dopo un anno nelle giovanili dell'Inter, ha giocato anche nella Sanbenedettese e nell'Avellino, società dalla quale, nel 1983, lo ha prelevato la Juventus per sostituire Dino Zoff. Nel club bianconero ha giocato fino al 1992, poi è passato al Genoa dove, nel 1994, ha chiuso la carriera. Molto ricco il suo palmares. In Nazionale ha disputato 7 incontri.

"Forza papà"

Tacconi è anche volto noto della tivù, come commentatore sportivo e non solo. Imprenditore nel mondo della ristorazione, ha anche lanciato una linea di abbigliamento.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.