Lunedì 23 Maggio 2022

Alessandria

"Patto di Amicizia" tra Comune e Accademia Bonifaciana

"Favorita e rafforzata una strategia di valorizzazione complessiva del territorio locale"

accademia-bonifaciana-comune-alessandria-patto-amicizia

ALESSANDRIA - Si è conclusa la visita dei vertici dell’Accademia Bonifaciana di Anagni - il luogo che diede i natali a Papa Bonifacio VIII (1230-1303) - in occasione della firma del Patto di Amicizia tra l’Accademia e la Città di Alessandria.

Il programma si è articolato in due giorni - il 24 e 25 marzo scorsi - e ha visto cooperare fattivamente una serie di soggetti istituzionali che si sono affiancati all’amministrazione: la sinergia inter-istituzionale ha infatti coinvolto anche i Comuni di Bosco Marengo e Ricaldone, la Provincia di Alessandria, la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, la Fondazione Slala nonché il Comitato costituito per celebrare il 450° anniversario della morte di Papa San Pio V (composto da Diocesi di Alessandria, Provincia di Alessandria, Città di Alessandria e Comune di Bosco Marengo) e Asm CulturAle-Costruire Insieme.

Con la firma del Patto di Amicizia, Palazzo Rosso "ha inteso favorire e rafforzare ulteriormente una strategia di valorizzazione complessiva del territorio locale: un obiettivo che consente ad Alessandria, quale Comune capoluogo, di esaltare sempre di più le proprie radici storico-culturali e religiose, oltre alle bellezze artistico-architettoniche, enogastronomiche e paesaggistiche del territorio. Per questo la sottoscrizione del Patto si è inserita nel contesto di una più ampia programmazione di momenti istituzionali con i quali il territorio locale si è presentato ai vertici dell’Accademia Bonifaciana".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.