Giovedì 26 Maggio 2022

Gambarina

I ritratti dell'artista Valentina Bonanno: studio dei volti e dell'espressività umana

In corso presso il C'era Una Volta l'esposizione 'Ritratti'

I ritratti dell'artista Valentina Bonanno: studio dei volti e dell'espressività umana

L'alpino, di Valentina Bonanno

ALESSANDRIA - E' in corso in queste settimane, presso le sale del Museo Etnografico C'era Una Volta la mostra 'Ritratti', di Valentina Bonanno.

Artista alessandrina, classe 1984, Valentina racconta così la sua ispirazione: "Ho cominciato ad appassionarmi all'arte sin da bambina ed è così che ho intrapreso studi a riguardo, frequentando l’Istituto d’arte di Acqui Terme e i corsi di pittura presso Amart Belle Arti di Alessandria".

Poi la passione per i ritratti: "Da un paio d'anni mi occupo anche di ritratti, prendo ispirazione dai volti e dalle espressioni uniche di un viso, che cambiano in base all'età, al genere...".

Espressività d'un ritratto

Ed ecco così comparire presso la Gambarina personaggi iconici: da Salvador Dalì, a Rita Levi Montalcini, ma anche Audrey Hepburn, Marilyn Monroe ecc...; espressività colte da Valentina Bonanno e riportate su carta attraverso l'uso della matita o dell'acquerello

"Dietro ogni disegno c'è uno studio vero e proprio, si prende una foto ad alta definizione e si va a scandagliare tutte le caratteristiche di quel volto: ognuno è unico e comunica qualcosa, dalla giovinezza, all'anzianità, sino all'osservazione della mani e della pieghe della pelle".

Un universo di personaggi, più meno noti, che Valentina ha riproposto e raccontato: la mostra è visitabile sino al 30 marzo, negli orari di apertura del museo.

Per info chiamare il numero 0131 40030

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.