Lunedì 23 Maggio 2022

Lo spettacolo

Con i Kataklò, la danza sul palco dell'Alessandrino

Con le coreografie della fondatrice della compagnia, Giulia Staccioli

Kataklò-Back-to-Dance

Lo spettacolo "Back to Dance" dei Kataklò

Mercoledì 16 febbraio, alle ore 21, la stagione ‘È di scena’ del teatro Alessandrino porterà in città lo spettacolo ‘Back to dance’ della storica e incomparabile compagnia di danza Kataklò.
Dopo un anno digiuno di spettacoli, palcoscenici e teatri, Kataklò Athletic Dance Theatre, la più importante compagnia italiana di physical theatre, torna sulle scene inneggiando alla ripartenza: we are ‘Back to Dance’. Giulia Staccioli, insieme all’attivo contributo artistico dei sei danzatori in scena, firma uno spettacolo che accosta frammenti differenti, inediti e di repertorio, portabandiera di un messaggio di speranza: raccogliamo tutti i pezzi, ricostruiamoci, rigeneriamoci, mostriamoci nuovi, ma sempre fedeli a noi stessi. Insomma, torniamo a ballare.

‘Back to dance’ si svolge in un tempo unico che affronta quattro tappe differenti: l’umanità, la mitologia, l’eroismo, la leggerezza. Racconta il ritorno in scena dei danzatori dopo aver vissuto un’esperienza universalmente condivisa. Nelle loro gambe c’è la voglia di ricominciare, un istinto continuamente frenato, ostacolato, reso sempre più complesso dalle circostanze.
Travolta dalla solitudine, dalla diffidenza e dalla paura dell’altro, l’umanità è stata portata a riscoprire le sue paure più profonde, i suoi istinti più vivi.

Kataklò
«Ci siamo sentiti umani, appartenenti a quella specie che si è creata e plasmata con convinzioni profonde e apparentemente solide - raccontano dalla compagnia - Pilastri che si sono sgretolati, polverizzandosi in incertezze. Abbiamo dovuto trovare il coraggio di scoprirci deboli, soli, nudi. Ci siamo rialzati, abbiamo ricominciato a correre e ci siamo ritrovati. Con determinazione, tenacia e ironia abbiamo ripreso a ballare, consapevoli, ora più che mai, dell’importanza di farlo. La conquista è una rinnovata leggerezza».

I biglietti (platea 35 euro; galleria 25 euro) sono in vendita direttamente alle casse del teatro di via Verdi 12 dal lunedì al sabato, dalle 17 alle 19, oppure sono acquistabili online sul sito www.teatroalessandrino.it o tramite il sito di TicketOne. L’ingresso è consentito con il Super Green Pass e la mascherina Ffp2. Il teatro aprirà un’ora prima degli spettacoli per consentire i controlli.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.