Lunedì 23 Maggio 2022

Musica

Festival, Matteo e il "fattore due"

Vincono Mahmood e Blanco, ma ottimo il risultato per il cantante, figlio e nipote di alessandrini 

Matteo-Romano

Matteo Romano in gara al Festival

ALESSANDRIA - E certo che ha questa faccia da ragazzino, perché è un ragazzino. E Armani, giustamente, non ha fatto nulla per invecchiarlo. A leggere solo i testi, penseresti, però, che Matteo Romano sia adulto e vaccinato (di questi tempi sarebbe auspicabile, tra l'altro) e che abbia un chissà qual vissuto.

Invece è cresciuto con la pandemia, s'è fatto le ossa nel lockdown. E, proprio complice l'isolamento, ha usato i social per farsi conoscere. TikTok è diventato il suo trampolino, ma se è riuscito a volare è merito della bravura.

Questione di numeri

Matteo Romano è arrivato ai piedi della "top ten" del Festival di Sanremo che si è concluso ieri (anzi, era già abbondantemente oggi). Se siete numerologi, occhio alle cifre. Siamo nel 2022, lui è del 2002, ha debuttato all'Ariston il giorno 2, del mese 2. E' arrivato undicesimo in classifica (1+1). Fate voi. Ci sarebbe anche il tre: terzo al 'Sanremo giovani', motivo per cui è finito al Festival "maggiore", e tre sono i gemelli (lui è l'eterozigote, i fratelli sono omozigoti) figli di Monica e di Alessandro Romano, alessandrini trasferitisi, per lavoro, a Cuneo, dove Matteo è nato.

C’è Matteo al Festival: sangue alessandrino e tanta voglia di stupire

Ha 19 anni, è nato a Cuneo da genitori mandrogni. In città il tifo dei nonni. In gara da domani sera, venerdì duetto con Malika Ayane. E sogna un tour

Da noi ci sono i nonni. Saranno riusciti a rimanere svegli almeno fino a quando Amadeus ha sentenziato che il loro Matteo è arrivato in posizione 11, con 'Virale'. Poi, felici, avranno dormito, magari incuranti del fatto che Gianni Morandi, Elisa e il duo Mahmood-Blanco si appellavano all'ennesimo televoto per vincere. Ce l'ha fatta la coppia; Elisa è finita seconda, Morandi terzo (presumibilmente perché i suoi fans, a quell'ora, erano abbondantemente nel mondo dei sogni).

La classifica finale

Bravo Matteo, comunque. Ottimo anche nella serata delle cover, a fianco di Malika Ayane per interpretare 'Your song' di Elton John. Il bello verrà adesso: il festival, per un talento come lui, dev'essere per forza un punto di partenza.

Post scriptum: Matteo è nato il giorno 20 (dunque il 2...)  marzo (il mese numero 3). 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.