Domenica 22 Maggio 2022

Calcio - Serie B

Il Brescia non riscatta Cavion, il mediano verso i Grigi

Benevento, prossimo avversario, raggiunto sul pari dalla Spal, Vicenza prova a prendere anche Marras

Il Brescia non riscatta Cavion, il mediano verso i Grigi

Michele Cavion è più vicino alla maglia grigia

ALESSANDRIA - A Reggio Calabria, primo impegno del 2022 del BresciaMichele Cavion non c'era. Filippo Inzaghi non lo ha convocato perché il giocatore è in partenza. Il tecnico non ha fatto il nome apertamente, ma si è capito che la motivazione della scelta era questa.

D'altra parte la società di Cellino, che aveva un'opzione da esercitare sul centrocampista classe 1994 con la Salernitana, proprietaria del cartellino, l'ha lasciata decadere e, quindi, Cavion (che ha lo stesso procuratore di Orlando) può rientare dal prestito e accasarsi all'Alessandria.

Operazione da definire nei primi giorni della settimana, con la possibilità, per Longo, di averlo a disposizione già per la gara con il Benevento di sabato, che la squadra incomincerà a preparare da domani pomeriggio.

Alessandria, Cavion per il centrocampo

Il centrocampista centrale, 27 anni, è in uscita dal Brescia. Quasi 150 presenze tra A  e B

I campani oggi non sono andati oltre il pareggio a Ferrara: primo tempo dominato, il vantaggio dopo 22' con Tello, raggiunti sull'1-1 al 42' della ripresa da Da Riva, dopo aver sprecato alcune occasioni. Nella seconda frazione il debutto di Forte in attacco, in panchina Farias.

Negli altri due incontri di oggi il Lecce passa a Lignano contro il Pordenone, che chiude in dieci, (Gargiulo), 2-2 tra Monza e Perugia.

Quando i recuperi

Settimana decisiva anche per conoscere la programmazione delle prossime giornate e, anche, quando saranno fissati i recuperi. La Lega Serie B sta valutando la possibilità di utilizzare il weekend del 29 e 30 gennaio, sosta per le nazionali, ma Lecce - Vicenza avrà la precedenza. E il confronto tra la squadra di Brocchi e l'Alessandria potrebbe slittare a marzo, perché nel mese di febbraio ci sono già sei turni in calendario.

Proprio i vicentini continuano ad aggiungere. O,almeno, ci provano: se Casasola sembra sfumare, perché destinato al Cosenza, nelle ultime ore nel mirino di Balzaretti è finito un altro ex grigio, Marras, in uscita dal Bari e corteggiato anche dal Como.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.