Martedì 18 Gennaio 2022

Unità di Crisi

Vaccini: oggi in Piemonte oltre 50mila somministrazioni

Cirio e Icardi: "Un risultato importante per una regione che già da settimane supera il target assegnato dal Generale Figliuolo"

vaccini-coronavirus-covid-19-alessandria-piemonte-campagna-vaccinale

Unità di Crisi: i numeri odierni sull'andamento della campagna vaccinale

ALESSANDRIA - Consueto appuntamento serale con i numeri della campagna vaccinale in Piemonte: oggi, martedì 11 gennaio, più di 50mila persone hanno ricevuto il siero.

Nel dettaglio, sono 50.224 le persone comunicate all’Unità di Crisi della Regione che oggi hanno ricevuto il vaccino contro il Covid. A 4.133 è stata somministrata la prima dose, a 4.435 la seconda, a 41.656 la terza. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 8.364.630 dosi, di cui 3.142.868 come seconde e 1.737.862 come terze.

“Abbiamo potenziato la macchina vaccinale per raggiungere 50 mila somministrazioni e oggi le abbiamo superate - sottolineano il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l’assessore alla Sanità Luigi Genesio Icardi -. Un risultato importante per una regione che già da settimane supera il target assegnato dal Generale Figliuolo di oltre il 13%, facendo 4 mila vaccini in più al giorno rispetto a quelli chiesti dalla struttura commissariale, come media dell’ultimo periodo. Oggi abbiamo superato 50 mila vaccini e di questo non possiamo che ringraziare tutti i nostri operatori e l’intero sistema vaccinale”.

Incidenza del contagio negli adulti


Nella settimana dal 3 al 9 gennaio 2022 l’incidenza regionale (ovvero l’incremento settimanale di nuovi casi di Covid per 100.000 abitanti) è di 2.132.2, in aumento (+ 56.9%) rispetto a 1.358.7 della scorsa settimana. Il dato è in linea con quanto accade nel resto del Paese ed in Europa.
L’incidenza della fascia di età 19-24 anni sale a 4258.6 con un aumento del 52,7% rispetto alla settimana precedente. Nella fascia 25-44 anni l'incidenza è di 3098.8 (+53,7%). Nella fascia 45-59 anni si attesta a 2306.2 (+66,3%). Nella fascia 60-69 anni l’incidenza è 1376.5 (+59.5%). Tra i 70-79 anni l’incidenza è invece 873.7 (+52.6%). La fascia over80 è quella con l’incidenza più bassa, seppur in crescita: 564.9 questa settimana (+64,5%).

 

Incidenza del contagio nelle fasce di età scolastiche


In età scolastica, nella settimana dal 3 al 9 gennaio, l’incidenza, ovvero i nuovi casi settimanali su100 mila per le specifiche fasce di età, è in aumento rispetto alla settimana precedente. Nella fascia tra i 14 ed i 18 anni, l’incidenza è di 3421.9 ( + 57,2%). A seguire la fascia 11-13 anni, in cui l’incidenza è di 2435.9 (+ 57,5%). La fascia tra i 6 ed 10 anni si attesta a 1915.0 (+36,7%). La fascia 3-5 anni registra un’incidenza di 956.5 casi (+ 57,7%). Nella fascia 0-2 anni, l’incidenza è di 777.3 nuovi casi (+ 40,1%)

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il video

Alessandria, rissa in via Pontida

16 Gennaio 2022 ore 15:02
Il lutto

Vittima del Covid a 61 anni

08 Gennaio 2022 ore 10:20
.