Mercoledì 26 Gennaio 2022

L'ultimo saluto

"Ciao Pino, adesso puoi giocare un'altra grande partita"

Folla per l'ultimo saluto a Pino Primavera. Un lungo applauso: "Ciao Zio"

"Ciao Pino, adesso gioca un'altra grande partita"

Nella parrocchia di 'San Giuseppe Artigiano' l'ultimo saluto a Pino Primavera

ALESSANDRIA - "Ciao Zio". E un lungo applauso per salutare una persona a cui tantissimi hanno voluto bene. "Un amico dello sport", Pino Primavera, come lo ha definito il sacerdote nell'omelia. "Pino che se ne è andato troppo presto. Perché abbiamo tutti l'idea che anche 85/90 anni siano pochi. Lo sono se una persona è stata arida e ha lasciato poco: non Pino, un gigante di grande bontà, che ha sempre aperto le sue braccia alle persone più fragili e in difficoltà".

Pino Primavera, 55 anni, si è spento nella prima mattina di martedì 4, a 'Villa Igea', ad Acqui, dove era ricoverato. Sulla bara, tra i fiori della sua famiglia, la sciarpa della ValenzanaMado, di cui alcuni mesi fa era diventato direttore generale. Al funerale il presidente, Flavio Tonetto, e rappresentanti della dirigenza e della squadra. Ma anche le ragazze dell'Acf Alessandria, l'ultima squadra allenata, l'anno scorso, insieme alla presidente Maria Grazia Spanò.

L'ultimo saluto a Pino Primavera: la diretta

Le esequie nella parrocchia di San Giuseppe Artigiano, al quartiere Cristo

"I suoi inizi sono stati sui campi della Don Bosco, che Pino sognava di portare in categorie molto importanti. Le moltissime presenze, oggi, dimostrano che nel calcio, nello sport, nella vita di ogni giorno Pino ha dato tanto agli altri. Ora - così il sacerdote - sta già giocando una grande partita, insieme a San Giovanni Bosco. Noi continuiamo ad alzare la voce, come diceva lui, con il nostro ricordo e la nostra preghiera. E con la vicinanza concreta alla famiglia".

Venerdì l'ultimo saluto a Pino Primavera

«Un gigante, burbero, di una dolcezza infinita». I molti messaggi di chi ha lavorato con lui. Era dg a Valenza

La bara è stata portata a spalle dagli amici di una vita e accarezzata da tutti, prima dell'ultimo viaggio. "Ciao Pino. Ciao Zio".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il video

Alessandria, rissa in via Pontida

16 Gennaio 2022 ore 15:02
Il lutto

Schianto di Astuti: Elisa aveva 49 anni

18 Gennaio 2022 ore 14:10
Le indagini

Casale: commando rapina la Credem

21 Gennaio 2022 ore 16:43
.