Mercoledì 26 Gennaio 2022

I consigli

Monferrato: dieci cose da vedere

Castelli, giardini, vigneti e borghi ma anche un'imperdibile fioritura di gusti e profumi

monferrato-unesco

Un suggestivo tramonto in Monferrato

La regione Piemonte può vantare al momento ben cinque Patrimoni Unesco; tra questi i paesaggi Vitivinicoli del Piemonte: Langhe, Roero e Monferrato. Il Monferrato (in piemontese Monfrà) è un territorio soprattutto collinare compreso per la maggior parte nelle province di Alessandria e Asti. Parlare di Monferrato - in senso lato - significa evocare sapore e profumi di vini deliziosi ma, in ogni stagione, ci sono tantissime esperienze da fare. Abbiamo perciò provato a selezionarne 10 da provare assolutamente.

1. I vigneti

colline-barbaresco-vigneti-langhe-roero-monferrato

Una semplice passeggiata che sia a piedi o in bicicletta è il modo migliore per immergersi nei profumi e colori di queste verdeggianti colline.

2. Visitare i castelli...

castello-gabiano-monferrato

Ve ne sono moltissimi, la maggior parte trasformati in splendide residenze nobiliari. Da non perdere quelli di Gabiano (col suo labirintico giardino) o quello di Casale Monferrato.

3. ...e i luoghi sacri

sacro-monte-crea-santuario-monferrato

Tutto il territori è ricco di piccoli e grandi edifici sacri. Da non perdere tra gli altri il Sacro Monte di Crea, suggestivo santuario facente parte dei suddetti Patrimoni Unesco della regione; per raggiungerlo, occorre fare un edificante percorso in salita, attraversando boschi di frassini e querce.

4. Gli Infernot

infernot-unesco-monferrato-ecomuseo

Dal sacro al profano. Già il nome ci fà intuire di cosa si tratti: sono degli ambienti ipogei scavati nell'arenaria, roccia sedimentaria di cui è costituito per la maggior parte il sottosuolo monferrino. L'assenza di luce e ossigeno ne fanno il luogo ideale per la conservazione dei vini destinati all'invecchiamento.

5. Le acque di Acqui

acqui-terme-monferrato

Acqui Terme, posta in posizione strategica sulla riva sinistra del Bormida, vanta alcuni importanti stabilimenti termali d'antica origine: come non sperimentare le loro acque salsobromoiodiche.

6. Casale Monferrato

casale-monferrato-unesco

Collocato in provincia d'Alessandria, è dopo il capuluogo la città più popolosa. Il centro storico è adornato da splendide architetture sia civili che religiose tra la quali la sinagoga del ghetto ebraico.

7. Nizza Monferrato

nizza-monferrato

E' la capitale del Barbera, vino rosso ormai apprezzato a livello internazionale

8. Alba

alba-piazza-duomo

Presenta uno splendido centro storico medievale perfettamente conservato nel quale spicca la chiesa romano-gotica di S. Domenico. E' indiscussa capitale del tartufo bianco.

9. Asti 

asti-monferrato

Inutile dire che lo spumante qui prodotto è un simbolo noto in tutto il mondo. Da non perdere la manifestazione storica del Palio che ha luogo la prima domenica di settembre.

10. I punti panoramici

rosignano-big-bench-monferrato

E' meraviglioso infine semplicemente andare in giro alla ricerca di punti panoramici. Panchine giganti vivacemente colorate spesso ne segnalano la presenza: che spettacolo!

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il video

Alessandria, rissa in via Pontida

16 Gennaio 2022 ore 15:02
Il lutto

Schianto di Astuti: Elisa aveva 49 anni

18 Gennaio 2022 ore 14:10
Le indagini

Casale: commando rapina la Credem

21 Gennaio 2022 ore 16:43
.