Mercoledì 26 Gennaio 2022

E' allarme

Alessandria, in ospedale torna il caos

Il Covid riempie i reparti. Lunghe attese per i "pazienti ordinari"

L'ospedale di Alessandria

L'ospedale di Alessandria

ALESSANDRIA - In pochi giorni, l'ospedale di Alessandria è di nuovo sotto pressione a causa dell'emergenza Covid. Stamani, tutti i 28 posti del reparto degli infettivi erano occupati da pazienti contagiati dal virus; altri 22 posti sono stati ricavati in Pneumologia. A ciò si devono aggiungere i ricoveri di 4 bambini e di 3 donne in stato di gravidanza.

La situazione si è aggravata verso mezzogiorno, quando sono arrivati in Pronto soccorso alcuni pazienti anch'essi colpiti dal virus. Stando a quanto emerso, molti ricoverati non sarebbero vaccinati. A destare maggiori problemi i degenti più anziani.

Sotto stress

La cosiddetta quarta ondata ha raggiunto anche il personale sanitario, motivo per cui alcuni reparti (come ad esempio Chirurgia vascolare o Oncologia) sono particolarmente "sotto stress". 

Da segnalare anche che il Dea, adiacente il Pronto soccorso, è affollato da  pazienti con "patologie ordinarie" che attendono di essere ricollocati nei vari reparti di destinazione o di ricevere una diagnosi per le dimissioni. Attualmente sono circa 40 le barelle occupate. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il video

Alessandria, rissa in via Pontida

16 Gennaio 2022 ore 15:02
Il lutto

Schianto di Astuti: Elisa aveva 49 anni

18 Gennaio 2022 ore 14:10
Le indagini

Casale: commando rapina la Credem

21 Gennaio 2022 ore 16:43
.