Martedì 07 Dicembre 2021

Calcio - serie B

Crotone aggancia i Grigi. Ora comanda il Brescia

Tra le due al quartultimo posto e la zona salvezza di Spal e Cosenza ci sono 6 punti

Alessandria - Ternana

Alessandria agganciata a quota 8 dal Crotone, che pareggia in extremis con il Monza (foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - I Grigi non sono più da soli al quartultimo posto. Il Crotone li ha raggiunti a quota 8 (anzi, è avanti per differenza reti): sotto di un gol in casa con il Monza, a segno Colpani che aveva già castigato l'Alessandria, la squadra affidata a Marino dopo l'esonero di Modesto ottiene il pareggio a 4' dalla fine, con Donsah e affianca così gli uomini di Longo.

Dietro perdono Pordenone (1-0 con il Brescia), ma Tedino reclama un rigore per il quale neppure il Var è intervenuto (le critiche il 'video arbitro' aumentano), e anche  il Vicenza del nuovo direttore sportivo Balzaretti che, forte della sua esperienza da vice di Monchi alla Roma, sta cercando di convincere ex giallorossi a passare al 'Lane': per il momento ha incassato il no di Perotti e ora è trattativa aperta con Iago Falque.

La salvezza, quintultimo e sestultimo posto, Spal e Cosenza, è 6 punti sopra, già un margine consistente dopo dodici giornate. Servono due vittorie in fila per annullarlo, sperando che quelle davanti rallentino o si fermino, magari negli scontri diretti, come quello che i Grigi giocheranno dopo la sosta, il 20 novembre a Ferrara.

Il Pisa abdica

Tre pareggi e due sconfitte nelle ultime cinque giornate, in cui il Pisa non ha più vinto, scivolando così all'indietro: la squadra di D'Angelo è stata sorpassata da Brescia nuova capolista e, anche, dal Lecce, che ha travolto il Parma. Dopo il 4-0 la panchina di Maresca sembrava a rischo, ma poco fa la società ha confermato la fiducia al tecnico. Nel posticipo che lancia il Cittadella al sesto posto, molto vicino al podio, ben tre rossi per i pisani, compreso anche Lucca, decisioni che toglieranno uomini per almeno una delle due gare delicate alla ripresa.

Alessandria - Ternana, decide Donnarumma

Uno - due nel primo tempo. Annullata la rete del pareggioall'Alessandria.  Agli ospiti bastano due discese nell'area grigia

In zona podio, con sguardo puntato sul secondo posto, si avvicina il Frosinone, che dà una lezione al Benevento, al 'Vigorito': è la stessa squadra che dieci giorni fa è andata vicinissima alla sconfitta al Moccagatta, rimediando a recupero  quasi  scaduto

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'incidente

Tragico impatto sulla provinciale
a Valenza: un morto

01 Dicembre 2021 ore 16:14
Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
il concorso

Miss Italia: Sara, Carlotta e Lisa si giocano la finale

28 Novembre 2021 ore 11:45
.