Domenica 28 Novembre 2021

Casale

Truffe on line: scattano indagini e denunce

Truffe on line: scattano indagini e denunce

CASALE - Intensificata l'attività dei Carabinieri contro le truffe.

I militari di Gabiano hanno denunciato in stato di libertà per truffa un 54enne torinese, senza fissa dimora e con numerosi precedenti di polizia, il quale, simulando l’acquisto di una moto messo in vendita dalla vittima su un noto portale, riusciva a farsi accreditare mille euro, attraverso false indicazioni, su una carta Postepay, abbandonando poi la trattativa per il veicolo rendendosi irreperibile. 

I Carabinieri di Ozzano, hanno invece denunciato in stato di libertà per sostituzione di persona e truffa una 22enne abruzzese con precedenti di polizia specifici.

Le indagini, avviate dopo la denuncia della vittima, che si vedeva recapitare una raccomandata contenente un’intimazione di pagamento da parte di una società finanziaria, per un contratto di finanziamento registrato a suo nome per acquisti su un noto portale di e-commerce, consentivano di accertare che la 22enne aveva falsificato il contratto mediante l’inserimento dei dati e della firma della denunciane, facendo ricadere sulla vittima l’onere del pagamento dei propri acquisti online.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

il calendario

Novi città del Natale: ecco tutte le iniziative in programma

20 Novembre 2021 ore 09:15
dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
.