Sabato 29 Gennaio 2022

Calcio - Grigi

Alessandria - Crotone: ancora biglietti

In tribuna Renzo Melani, due anni da allenatore e quattro da ds. "La miglior piazza dove sono stato"

Renzo Melani

Ritorno ad Alessandria, e al Moccagatta, per Renzo Melani

ALESSANDRIA - Circa 1200 tagliandi ancora a disposizione per la partita di domani (20.30) tra Alessandria e Crotone.

Poche ore fa si è chiusa la prevendita per gli ospiti, con quasi 400 biglietti rimasti invenduti, ma non c'è da sorprendersi, perché anche in casa i calabresi non hanno molto pubblico e non hanno, fuori,  il seguito del Cosenza.

Il dato che colpisce è quello relativo  ahli spettatori di casa: per la prima volta, con la capienza al 75 per cento, ci sono posti liberi in tutti i settori. Solo nella Nord, dove ne restano una quarantina in vendita, è possibile che si raggiunga il 'tutto esaurito'.

La prevendita, comunque, continua on line e nei punti della rete Vivaticket fino a poco prima dell'inizio della partita.

L'appello dei tifosi: "Riempiamo il Moccagatta"

"Allo stadio si va per cantare e tifare". Prevebdita aperta, capienza al 75 per cento

Il ritorno dell'ex

Dopo molti anni, domani sera, al Moccagatta ci sarà Renzo Melani: due anni da allenatore, una promozione in C1 nell'89, quattro da direttore sportivo, "ho lavorato in molte piazze, ma in nessuna sono stato bene come ad Alessandria. Non solo per il calcio: per la gente, per la città".

Per i Grigi ha una attenzione particolare, "ma voglio vederli dal vivo. In televisione si ha sempre una visione parziale del gioco, ci sono dettagli che non sono inquadrati dalle telecamere e che, invece, fanno capire meglio la squadra e la gara. Quando ho voglia di comprendere meglio una formazione, vado a vedermela dagli spalti, adesso che si può. L'ho fatto anche con l'Atalanta a Empoli".

Si dibatte sui moduli, sulla difesa a 3 o a 4, sugli schemi. "Io sostengo, da sempre, che non stiamo parlando di dama o scacchi, i giocatori si muovono, hanno una loro identità, caratteristiche che determinano la prestazione. La forza di una squadra non è nel 4-4-2 , nel 3-5-2 o nel 4-3-3, ma è sempre nell'equilibrio e nella qualità".

L'Alessadria sta vivendo un avvio non facile. "Io vengo per godermi una bella partita. E se in campo ci sono i Grigi le gare sono belle solo se finiscono con un determinanto risultato".

Alessandria - Crotone, Longo: "Contano solo i fatti"

Il tecnico chiede "ferocia nell'uno contro uno". Out Bruccini e Celesia

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Le indagini

Casale: commando rapina la Credem

21 Gennaio 2022 ore 16:43
Celebrazione

Il 21 gennaio è la Giornata mondiale dell'abbraccio

21 Gennaio 2022 ore 06:00
.