Domenica 17 Ottobre 2021

Spinetta Marengo

Allarme di stabilimento in Solvay per fuoriuscita gas

L’azienda, che spiega l’accaduto, ha subito informato Protezione Civile e Comune

Allarme di stabilimento in Solvay per fuoriuscita di gas

L’area del polo chimico di Spinetta

SPINETTA MARENGO - Solvay e la fuoriuscita di gas: scatta l’allarme. 
L’azienda, da noi interpellata, fa sapere che in serata è stata diramata l’allerta di impianto per la rottura di una tenuta di un reattore - con un lieve rilascio di gas PfP (perfluoropropene) -  dell’impianto fluidi.

In sostanza, rompendosi una componente meccanica si è attivato un sistema automatico interno per cui è scattata la procedura d’allerta dell’impianto in questione che automaticamente è stato fermato, e il reattore è stato svuotato.

Sono state le centraline di controllo ad individuare subito il problema: immediato l’intervento delle squadre interne di tecnici che hanno riparato la perdita.

L’allerta di stabilimento è stata chiusa nell’arco di circa quindici minuti. Quando è scattata l’emergenza, Solvay ha immediatamente avvertito Protezione Civile e Comune.

ORE 22.56 - Poco fa è stato diramato un “allarme di stabilimento” all’interno della Solvay di Spinetta.

Non si conoscono molti particolari. Sembra che si sia verificata una fuoriuscita di perfluoropropene.

I vertici dell’azienda hanno subito avvertito Protezione civile e Comune, come prevede la procedura.
Al momento sono in corso analisi per capire cosa sia accaduto. Anche l’attuale assessore comunale all’Ambiente, Davide Buzzi Langhi, è stato informato.

Da quanto abbiamo appreso, sembra che la situazione sia sotto controllo. Bisognerà comunque attendere i risultati delle analisi. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'annuncio

Green Pass e lavoro: Draghi firma il nuovo Dpcm

14 Ottobre 2021 ore 18:45
Alessandria

McDonald’s in fiamme:
l'incendio in via Giordano Bruno

07 Ottobre 2021 ore 13:47
.