Domenica 17 Ottobre 2021

Alessandria

"Perché leggere Dante a 30 anni"

Incursioni teatrali alla mostra dedicata a Carrà

Perché-leggere-Dante-a-30-anni-officine-gorilla

Un evento speciale

ALESSANDRIA - Incursioni teatrali a tema dantesco durante le visite alla mostra alessandrina dedicata a Carlo Carrà. La Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria rende omaggio a Dante Alighieri, sommo poeta italiano, proprio nei giorni in cui ricorre l’anniversario dei settecento anni dalla morte, avvenuta nel 1321 a Ravenna. Domenica 12 settembre, Palatium Vetus ospiterà lo spettacolo teatrale “Perché leggere Dante a 30 anni”, una produzione originale del collettivo Officine Gorilla che sarà rappresentata in prima assoluta ad Alessandria. I testi sono di Luca Zilovich, autore e regista e saranno portati in scena dall’attore Michele Puleio.

Abbiamo voluto contrassegnare la ripresa autunnale dell’attività di Palatium Vetus – afferma il presidente della Fondazione, notaio Luciano Mariano - con un evento speciale, una produzione originale che va in scena per la prima volta, ideata appositamente per celebrare i 700 anni dalla scomparsa di Dante Alighieri abbinando una pagina di storia cittadina, vissuta proprio in questo antico palazzo e raccontata in un Canto del Purgatorio. Un appuntamento rivolto agli appassionati di questo genere, ma anche e soprattutto ai turisti e alle famiglie alessandrine che avranno l’opportunità di conoscere ed approfondire un episodio del nostro passato e al contempo visitare il Palazzo e la mostra dedicata a Carlo Carrà. Ringrazio il collettivo “Officine Gorilla” per l’entusiasmo e l’impegno con cui hanno accolto questa sfida e mi auguro che un pubblico numeroso e interessato partecipi all’evento”.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'annuncio

Green Pass e lavoro: Draghi firma il nuovo Dpcm

14 Ottobre 2021 ore 18:45
Alessandria

McDonald’s in fiamme:
l'incendio in via Giordano Bruno

07 Ottobre 2021 ore 13:47
.