Domenica 17 Ottobre 2021

Alessandria

Aperta la prevendita per l’opera lirica Gelindo/Jelin

aldo-brizzi-gelindo-in-opera-jelin

Il direttore Aldo Brizzi

ALESSANDRIA - A partire da oggi, venerdì 3 settembre, è aperta la vendita dei biglietti per l’opera lirica Gelindo /Jelin sul sito internet www.ciaotickets.com  sia per la prima mondiale del 17 settembre che per la replica del 18 settembre, al teatro Alessandrino in via Verdi Alessandria.

L’inizio delle rappresentazioni è alle ore 21.00, il pubblico verrà ammesso in sala previo controllo della validità del green pass, e gli organizzatori raccomandano l’arrivo del pubblico entro le 20.15. Per la sera del 17 settembre, prima mondiale dell’opera, è richiesto l’abito scuro. Lo spettacolo verrà ripreso integralmente da una produzione televisiva francese. Oltralpe l’opera sarà rappresentata nel 2023 mentre nel 2022 sono già in programma rappresentazioni in Sud America.

"Gelindo in opera", due giorni di audizioni

Un'idea dell'alessandrino Aldo Brizzi, un tour mondiale

La rappresentazione della prima mondiale in Alessandria è stata promossa dalla Associazione Gelindo in Opera che devolverà il 25% degli incassi delle due serate alla mensa aperta ai poveri del convento padri Cappuccini di Alessandria.

Riunire un cast prestigioso è stato possibile grazie al sostegno della Regione Piemonte, Assessorato alla Cultura e Commercio tramite la Fondazione Piemonte dal vivo, dell’Amministrazione Comunale di Alessandria, della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e del Gruppo AMAG. Le prove per l’opera lirica sono iniziate il 23 agosto presso la scuola Morando in Alessandria, concessa dall’ Amministrazione Comunale di Alessandria, sotto la guida del compositore Aldo Brizzi e della regista Cornelia Geiser.

Gelindo diventa internazionale: il cast e le prove

Cantanti lirici e interpreti sono al lavoro

Il cast dei 15 cantanti in scena, presentato recentemente alla stampa, vede fra i protagonisti principali il baritono Emilio Marcucci nel ruolo di Gelindo, artista con un vasto repertorio che si è esibito in tutti i principali teatri europei, ad agosto in Austria nel Signor Bruschino di Rossini e nella IX Sinfonia di Beethoven. Ad accompagnare gli interpreti l’Orchestra Filarmonica del Lago di Como, che vanta più di 1000 concerti eseguiti in Italia, Francia, Svizzera, Emirati Arabi. Famosa al grande pubblico per aver eseguito le opere liriche negli stadi di calcio italiani - nel 2012 Aida allo stadio San Siro di Milano e il Nabucco allo stadio Olimpico di Torino - è orchestra residente per la Stagione Lirica estiva al Castello Sforzesco di Milano.

La regista Cornelia Geiser, nata a Monaco di Baviera vive e lavora a Parigi, ha seguito un percorso artistico che l’ha vista prima attrice, nei film del celeberrimo Jean-Marie Straub , per iniziare in seguito la carriera di regista cinematografica e teatrale, prima a fianco di Straub e poi con propri lavori in tutti i paesi europei.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'annuncio

Green Pass e lavoro: Draghi firma il nuovo Dpcm

14 Ottobre 2021 ore 18:45
Alessandria

McDonald’s in fiamme:
l'incendio in via Giordano Bruno

07 Ottobre 2021 ore 13:47
.