Mercoledì 23 Giugno 2021

Il lutto

Alessandria dice addio all'architetto Luigi Visconti

Funzioni a Sant'Alessandro: mercoledì alle 19.30 il rosario e giovedì alle 10 il funerale

Alessandria dice addio all'architetto Luigi Visconti

ALESSANDRIA - Alessandria piange l'architetto Luigi Visconti, classe 1928 e colonna del 'Gelindo', nella cui rappresentazione per molte edizioni ha ricoperto il ruolo di Maffeo. 

Stimato professionista, ha lavorato a lungo soprattutto per la diocesi per la quale si occupava di beni architettonici. È stato presidente dell'Ordine degli architetti della provincia di Alessandria, consigliere comunale per la Democrazia Cristiana e terziario Francescano. Lo si ricorda anche per il suo impegno nell'associazione San Francesco e per le sue partecipazioni alla rappresentazione del Gelindo, di cui è stato tra i protagonisti quasi dalla nascita dello spettacolo natalizio e fino al 2018.

È mancato stamattina all'ospedale di Alessandria, dove era ricoverato da metà della scorsa settimana: avrebbe compiuto 93 anni a luglio. Abitava in via Alessandro III, dove è ancora molto attivo lo studio di architettura. Lascia la moglie Giuliana e cinque figli.

Tutte le funzioni saranno nella parrocchia di Sant'Alessandro in via Alessandro III: mercoledì alle 19.30 il rosario e giovedì alle 10 il funerale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il gesto disperato

Si dà fuoco a Moleto: interviene l'elisoccorso

16 Giugno 2021 ore 10:02
I video

Grigi in B, una città intera in festa

17 Giugno 2021 ore 20:59
.