Martedì 20 Aprile 2021

Piemonte

Over 80, tutti avranno la prima dose di vaccino entro il 15 aprile

A 193mila su 370mila è già stata somministrata

Over 80, prima dose di vaccino entro il 15 aprile

TORINO - Sono 11.182, tra cui 8.267 ultraottantenni, le persone che ieri hanno ricevuto il vaccino contro il Covid: a 5.981 è stata somministrata la seconda dose.

Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 675.080 dosi (delle quali 227.791 come seconda), corrispondenti all’85,1% delle 793.530 finora disponibili per il Piemonte. In queste ore sono in consegna le 84.240 dosi di vaccino Pzifer arrivate in giornata.

VACCINAZIONI OVER 80
Ad oggi sono 340mila circa le preadesioni su una popolazione complessiva di 370mila over 80 in Piemonte. 193mila sono stati già vaccinati, 20mila dei quali all’interno delle Rsa. A 64mila è stata già somministrata anche la seconda dose. 140mila, invece, sono gli over 80 ancora da vaccinare. 100mila hanno già ricevuto l’sms di convocazione con giorno, ora e luogo della somministrazione. Circa mille hanno preaderito ieri e saranno convocati a breve. Vi sono inoltre altre 7mila adesioni su cui si sono concluse in queste ore ulteriori verifiche e le relative convocazioni partiranno entro oggi.

Verranno contattati invece in modo diretto dalle Asl per concordare l’appuntamento 31.400 over 80 non trasportabili (i non trasportabili sono in tutto 36 mila e 4.600 sono stati già vaccinati). Entro domani le Aziende sanitarie locali forniranno all’Unità di crisi il calendario delle somministrazioni a domicilio.

Come anticipato tutte le prime somministrazioni degli over 80 in Piemonte si concluderanno nella settimana del 15 aprile, con un’ultima tranche di circa 1.800 persone nei giorni 19, 20, 21 aprile.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.