Martedì 20 Aprile 2021

Dad

"Non tagliate i fondi, tanti ragazzi senza strumenti"

Articolo Uno Alessandria lancia l'allarme Dad: "Disuguaglianze da colmare, non tagli ai voucher scuola"

Tablet e wi-fi per garantire agli studenti il diritto di seguire le lezioni on line

ALESSANDRIA - “Non basta la DAD, per la scuola dalla Regione arrivano notizie preoccupanti: sul bilancio regionale 2021 si legge di un taglio di oltre 3 milioni di euro sul voucher scuola, la misura di aiuto per gli studenti delle scuole pubbliche finalizzata all'acquisto di libri di testo, materiale didattico, dotazioni tecnologiche funzionali all’istruzione". 

Articolo Uno Alessandria si dice preoccupata per le minori risorse destinate a chi non può sostenere adeguatamente la didattica a distanza: "Da lunedì tutti gli studenti piemontesi sono in didattica a distanza, un problema grosso per migliaia di famiglie che dovranno fare i conti con i problemi di gestione del proprio lavoro e del tempo scuola dei figli ma non solo: la DAD non è equa e impatta in maniera diversa sugli studenti in relazione alla classe sociale delle famiglie e al luogo in cui abitano. La mancanza di PC, tablet e schede sim capaci di garantire una buona connessione a internet sono un ostacolo insuperabile per tante famiglie", commenta il coordinamento provinciale alessandrino di Articolo Uno.

Lo scorso anno furono stanziati 9 milioni e 200 mila euro e già così "43 mila famiglie in graduatoria non hanno ricevuto neppure un euro di aiuto".

Quest'anno i fondi si sono ridotti a 6 milioni.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.