Martedì 20 Aprile 2021

Dossier Spinetta

La protesta: "State nascondendo i morti e i malati sotto il tappeto"

Duro attacco al sindaco e all'assessore all'Ambiente, che non si presentano 

La protesta: "State nascondendo i morti e i malati sotto il tappeto"

ALESSANDRIA - "La Solvay inquina, il silenzio uccide. Ma questo silenzio di chi è? Chi è che in questo momento dovrebbe parlare a gran voce e difendere il diritto alla salute degli abitanti e invece sta zitto? Chi è che si sta nascondendo, e sta nascondendo i morti e i malati sotto il tappeto? Sono il sindaco (Gianfranco Cuttica di Revigliasco,ndr) e l'assessore (all'Ambiente Paolo Borasio, ndr). Dove siete? Dove siete?".

Un intervento duro, più volte applaudito, quello di Andrea Malacarne.

"Qualcosa sta cambiando su Solvay, io sono di Spinetta. Toccare Solvay è sempre sembrato un tabù, ora non lo è più. Ormai da un po', non lo è più. Noi non ci fermeremo, questa battaglia va vinta perché dentro ci sono le nostre vite, il futuro dei nostri figli, dei nostri genitori. Su questa cosa non ci sono compromessi, e non ci fermeremo". 

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.