Mercoledì 21 Aprile 2021

Felizzano

Ruba alla Croce Verde e torna per farsi medicare: arrestato

Ruba alla Croce Verde e torna per farsi medicare: arrestato

FELIZZANO - Ha rubato una borsetta all’interno della sede della Croce Verde di Felizzano. Quindi si è allontanato per poi tornare qualche ora dopo, completamente ubriaco, per chiedere assistenza visto che lamentava dolore alla caviglia. In quel frangente è stato riconosciuto dalla vittima. Anche perché, dopo la denuncia, le indagini erano già scattate e i Carabinieri di Solero (diretti da Marco Angelini) avevano già acquisito le immagini delle telecamere che lo immortalavano domenica mattina, 7 marzo, proprio mentre entrava nel centro di soccorso. Incalzato dalle domande, ha prima negato categoricamente la sua azione, poi ha confessato. I Carabinieri hanno eseguito una perquisizione nella sua abitazione dove hanno trovato la borsetta e il suo contenuto.
Il marocchino, Mohamed Ait Haddou, 47 anni, è stato arrestato. Il magistrato ha concesso i domiciliari. L’udienza di convalida si è tenuta lunedì mattina in Tribunale ad Alessandria. Il giudice ha convalidato il provvedimento con l’emissione dell’obbligo di presentazione giornaliera alla stazione Carabinieri di Felizzano giornaliera. L’udienza è stata rinviata al 12 marzo. L’uomo, però, non si trova. Quando i Carabinieri sono andati a prenderlo per portarlo in Tribunale la casa era vuota.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.