Giovedì 25 Febbraio 2021

Calcio - Grigi

Per l'Alessandria c'è solo la 'X'

Niente svolta tattica, il 3-5-2 è improduttivo e il migliore è Pisseri. Out all'ultimo Eusepi  e Macchioni

Pontedera - Alessandria, un anno dopo (0-0)

A Pontedera torna Arrighini, ma Eusepi non c'è

PONTEDERA - Prima regola del calcio: per segnare bisogna tirare. E per provare ad andare alla conclusione bisogna costruire. Se manca tutto questo difficile anche solo pensare di provare a vincere. A Pontedera l'Alessandria non tira quesi masi, stenta a fare gioco, sulle fasce non va quasi mai, gli unici a mettere qualche pallone in avanti sono Casarini e Prestia. Il solito Pisseri salva un paio di situazioni a rischio, nella terza c'è la traversa. Panchina cortissima: ma che è successo (e quando) a Eusepi e Macchioni?

 LEGGI QUI I GIUDIZI DI LONGO

 

PONTEDERA - ALESSANDRIA 0-0

La svolta tattica non c'è, a Pontedera Longo resta fedele al 3-5-2 e schiera Chiarello quinto a destra al posto dello squalificato Parodi. L'altra novità è il ritorno di Arrighini, grande ex a segno all'andata: fa coppia con Corazza. Eusepi non è neppure in panchina, come anche Macchioni. Entrambi infortunati, evidentemente nella rifinitura, visto che ieri mattina non erano stati considerati indisponibili dal tecnico. Nel Pontedera l'unica punta di ruolo è Magrassi e Maraia riunicia anche a Matteucci in difesa, puntando su una linea più esperta.

PLAY - BY - PLAY - TEMPO REALE

LEGGI QUI I VOTI DEI GRIGI

Secondo tempo

45' Quattro minuti di recupero

43' Pontedera vicino al gol: punizione di Barba, si stampa sull'incrocio dei pali. Riprende Piana, di poco sul fondo

40' Il mano di Piana in area è evidente, ma l'arbitro giudica tutto regolare

38' Improbabile colpo di testa di Casarini, altissimo. E' fra i pochi che almeno ci prova

32' Timidissime proteste dell'Alessandria quando Arrighini va giù in area. L'arbitro vede bene

29' La prima conclusione dell'Alessandria nella ripresa: Casarini da destra, il colpo di testa di Arrighini, sul secondo palo, è fuori bersaglio (ampiamente)

28' Maraia si gioca la carta delle due punte di ruolo, con Semprini (al posto di Benedetti)

25' Ancora un errore di Sini, che mette in azione Magrassi, per fortuna che Pisseri c'è e sventa

24' E' il turno di Gazzi e Frediani, per Giorno e Celia

21' Primo cambio, dentro Stanco, fuori Corazza

13' Punizione di Caponi dalla trequarti sinistra, tra le braccia di Pisseri

9' Gioco molto pasticciato e fraseggio faticoso

1' Nessun cambio

Primo tempo

Più Pontedera di Alessandria: dopo un avvio accelerato, quando i toscani prendono le misure a Celia, la spinta si esaurisce e l'unica opportunità è un cross di Arrighini, su cui Corazza non arriva. Più lavoro per Pisseri, decisivo su Magrassi e sulle conclusioni di Milani e Barba. Anche a destra progressione sterile.

42' Cross di Sini da sinistra, colpo di testa di Arrighini, Sarri blocca senza problemi

38' Provvidenziale il recupero di Prestia, che annulla la conclusione di Catanese, lanciato con una rapida ripartenza. La partita la fa il Pontedera

34' Casarini apre per Chiarello a destra, sul cross la difesa anticipa Corazza e si salva in fallo laterale

26' Ancora Pisseri in due tempi sulla conclusione dai 20 metri di Barba

25' Si inserisce Milani, conclusione bassa, blocca Pisseri

23' Mancano due fischi, prima su Arrighini atterrato al limite, poi su Giorno. Scappa il Pontedera, conclusione di Magrassi in angolo

20' Arrighini suggerisce da sinistra, cross teso che taglia l'area, Corazza non ci arriva

19' Grandissimo Pisseri sull'azzardato tocco all'indietro di Sini, che azione Magrassi a tu per tu, ma il portiere esce e gli toglie la palla

12' Pisseri di pugno sul cross insidioso di Perretta

8'  Protesta il Pontedera per l'atterramento di Barba in area, ma l'arbitro fa cenno di proseguire

3' Avvio aggressivo dell'Alessandria, che ha una panchina cortissima per i forfait di Eusepi e Macchioni

 

 

 

 

 

Le formazioni

Pontedera (3-5-2): Sarri; Benassai, Piana, Risaliti; Perretta, Barba (43' st Stanzani), Caponi, Catanese, Milani; Magrassi (45'st Bardini), Benedetti (28'st Semprini). A disp.: Angeletti, Regoli, Pretato,  Vaccaro, Di Furia, Rovai, Tersigni, Nero,  Matteucci. All.: Maraia

Alessandria (3-5-2): Pisseri; Prestia, Di Gennaro, Sini; Chiarello, Casarini, Giorno (24'st Gazzi), Di Quinzio, Celia (24'st Frediani); Corazza (21'st Stanco), Arrighini. A disp.: Crisanto, Cosenza, Podda, Crosta, Poppa, Bellodi, Rubin All.: Longo

Arbitro: Petrella di Viterbo

Assistenti: Camilli di Foglino e Cravotta di Città di Castello, quarto uomo Nicolini di Brescia

Note: Giornata di sole, terreno sintetico. Si gioca senza pubblico. Ammoniti: Chiarello, Giorno, Gazzi per gioco falloso Angoli: 5-4 per l'Alessandria. Recupero: pt 0'. st 4'

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Addio a Sonia Merlo, «amica altruista
e collega gentile»

19 Febbraio 2021 ore 09:25
Novi Ligure

‘Villa Minetta’ aggiudicata all’asta

16 Febbraio 2021 ore 18:35
La tragedia

Bistagno, schianto mortale in periferia

19 Febbraio 2021 ore 21:05
.