Domenica 07 Marzo 2021

Rocchetta Ligure

Famiglia intossicata da monossido di carbonio: in 4 all’ospedale

Famiglia intossicata da monossido di carbonio: in 4 all’ospedale

ROCCHETTA LIGURE - Sfiorata la tragedia la notte scorsa a Rocchetta Ligure dove una famiglia è rimasta intossicata da monossido di carbonio e i suoi quattro componenti dopo essere stati soccorsi dai vigili del fuoco e dai carabinieri sono stati trasportati all’ospedale di Novara con le autoambulanze del soccorso di emergenza 118. Sono stati ricoverati presso la camera iperbarica.

A rimanere intossicati sono stati marito e moglie, rispettivamente di 59 e 52 anni, e i due figli di 22 e 19 anni.

Sembra che a sprigionare il gas killer sia stato il malfunzionamento di una stufa, ma su questo sono ancora in corso indagini e accertamenti dei carabinieri e dei vigili del fuoco.

La famiglia abita in paese, al confine tra la val Borbera e la valle Sisola da anni. Il capofamiglia lavora in un allevamento di capre da latte di un’azienda che utilizza in proprio il prodotto munto per trasformarlo in formaggio.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Rocchetta Ligure

Val Borbera, dispersi cinque giovani: recupero concluso alle 2.30

28 Febbraio 2021 ore 21:33
L'ordinanza

Il Piemonte torna 'zona arancione'

26 Febbraio 2021 ore 19:04
.