Mercoledì 03 Marzo 2021

Solidarietà

Fondazione Solidal: asta di opere d'arte per aiutare la ricerca

Appuntamento il 12 febbraio in diretta sulla pagina Facebook de Il Piccolo contro il mesotelioma

Asta di opere d'arte per aiutare la ricerca

ALESSANDRIA - Un’opera per dimostrare l’amore verso la propria comunità, sostenendo la ricerca scientifica. In occasione di San Valentino, il 12 febbraio alle 21 la Fondazione Solidal propone un’asta solidale dedicata alla speranza per il futuro.

Dieci artisti hanno infatti messo a disposizione le loro creazioni che parlano di rinascita, tenacia nell’affrontare le sfide, fattori ambientali, lavoro di squadra e molto altro al fine di raccogliere fondi a favore del progetto “Adotta un ricercatore”. L’obiettivo è quello di migliorare l’effetto della terapia per il Mesotelioma, tumore raro per il quale ancora non esiste una cura risolutiva, andando a potenziare l’effetto dei farmaci attualmente in uso attraverso l’utilizzo di sostanze naturali utili al mantenimento delle cellule sane.

Le undici opere saranno battute all’asta benefica “La Ricerca è Speranza” in una diretta sulla pagina Facebook de Il Piccolo in cui i protagonisti, presentati dal giornalista Massimo Brusasco, saranno gli artisti stessi: Mariella Lavarino, Raffaella Marotto, Federico Gastaldi, Elena Bilotta, Nadia Presotto, Loredana Di Giambattista, Stefania Crivellari, Federica Salfo, Francesca Giusto e Elena Rubino.

Madrina dell’evento è Cristina Antoni che, in vista dell’appuntamento virtuale, sta presentando le opere sui suoi canali social all’interno della rubrica Culturavirus.

Le opere sono visibili sulla pagina Facebook della Fondazione Solidal e sul sito alla pagina www.fondazionesolidal.it/asta-benefica-2/ .

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Rocchetta Ligure

Val Borbera, dispersi cinque giovani: recupero concluso alle 2.30

28 Febbraio 2021 ore 21:33
L'ordinanza

Il Piemonte torna 'zona arancione'

26 Febbraio 2021 ore 19:04
.